domenica 26 giugno | 19:13
pubblicato il 02/dic/2014 08:12

Gentiloni: Dalla Russia alla Libia, ora l'interesse nazionale

"Siamo europei e alleati Usa ma con nostro occhio su geopolitica"

Gentiloni: Dalla Russia alla Libia, ora l'interesse nazionale

Washington, 2 dic. (askanews) - "Oggi non c'è più il bipolarismo né l'illusione degli anni '90 di un mondo omologato", ma siamo di fronte a "una grande instabilità", di cui ci troviamo "al centro" perché siamo "in mezzo al Mediterraneo": e "in questo nuovo contesto dobbiamo recuperare senza vergognarcene un concetto semplicissimo, l'interesse nazionale". E' quanto ha detto il ministro degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale, Paolo Gentiloni, in un'intervista al Messaggero, sottolineando che i cardini della politica estera italiana restano "atlantismo, europeismo, apertura a scambi e commercio, disponibilità a missioni di pace e per i diritti umani".

"Siamo europei e alleati degli americani, ma abbiamo un nostro occhio sulla geopolitica", ha spiegato il ministro, che ha rivendicato "una totale continuità" in politica estera con l'ex titolare della Farnesina ed attuale Alto rappresentante Ue, Federica Mogherini.

Vale per la questione palestinese, le crisi in Libia e Ucraina, la posizione nei confronti di Mosca. "L'approccio ideologico per cui siamo di fronte a una nuova guerra fredda non porta da nessuna parte", ha precisato Gentiloni. "Paesi come l'Italia e la Germania possono contribuire a tenere aperto il dialogo, se la Russia accetterà di rispettare i protocolli di Minsk".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Farmaci, Molmed riceve ok condizionato CHMP per commercio Zalmoxis
Motori
Mazda, esordio europeo per la Mx-5 Retractable Fastback
Enogastronomia
Allegrini, il mercato mondiale non si ferma con la Brexit
Turismo
Parigi inaugura il primo hotel galleggiante sulla Senna
Lifestyle e Design
Biennale di architettura, visioni per la città postindustriale
Energia e Ambiente
Rinnovabili, Calenda firma DM su incentivi non fotovoltaico
Moda
Milano Moda, Pal Zileri punta sulla pelle stampata
Scienza e Innovazione
Tutte le novità di YouTube, nuove funzioni per chi crea i video
TechnoFun
Cyber security, le richieste delle compagnie tech al governo Usa