martedì 21 febbraio | 23:27
pubblicato il 13/gen/2017 14:33

Turchia, killer del Reina è fuggito con il figlio dopo attentato

Dopo l'attacco è andato a prenderlo nella casa di Zeytinburnu

Turchia, killer del Reina è fuggito con il figlio dopo attentato

Roma, 13 gen. (askanews) - L'attentatore del club Reina di Istanbul, che la notte di Capodanno ha ucciso 39 persone, è fuggito con il figlio dopo l'attacco. Lo riferisce Hurriyet citando fonti di polizia. "Ebu Muhammed Horasani", il nome in codice del militante dell'Isis uzbeko Abdulgadir Masharipov, si è recato nella casa che aveva preso in affitto a Istanbul subito dopo l'attentato, nel quartiere di Zeytinburnu, e ha preso con sè il figlio prima di fuggire.

(segue)

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia