lunedì 27 giugno | 20:26
pubblicato il 30/gen/2016 12:55

Un nuovo studio dice che l'alzheimer può trasmettersi da uomo a uomo

Con operazioni chirurgiche di scambio tessuti o ormoni

Un nuovo studio dice che l'alzheimer può trasmettersi da uomo a uomo

Roma, 30 gen. (askanews) - Nuove evidenze confermerebbero la controversa teoria che i 'semi' dell'alzheimer potrebbero trasmettarsi da una persona all'altra nel caso di operazioni chirurgiche che prevedono il trapianto di tessuti o ormoni o altre componenti donate da una persona all'altra. Gli scienziati, scrive oggi l'Independent, hanno trovato diversi legami tra pazienti che diversi decenni fa avrebbero subito simile operazioni e la presenza nel loro tessuto cerabrale di una proteina - la A-beta - che normalmente coincide con i primi livelli dell'alzheimer. L'ultimo studio è stato realizzato sui campioni cerebrali di ottopazienti che avevano subito di operazioni come quelle indicate in Austria e Svizzera per moi morire di patologie legate a problemi cerebrali in sette su otto casi nei campioni esaminati si sono trovate tracce della proteina a-beta. vgp/int5

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terrorismo
Cinque modi per uccidere i giornalisti, il video dell'Isis
Camorra
Blitz contro il clan Lo Russo: aveva anche il monopolio del pane
Papa Francesco
"Dobbiamo scusarci con i gay" e serve Ue meno "massiccia"
Violenza sulle donne
Ragazza di 16 anni stuprata dal branco: arrestati 5 minori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Farmaci, Molmed riceve ok condizionato CHMP per commercio Zalmoxis
Motori
Mazda, esordio europeo per la Mx-5 Retractable Fastback
Enogastronomia
Fipe e Federvini: al via progetto #Beremeglio#
Turismo
Avataneo (Aiav): agenti viaggio bocciano legge su Fondo Garanzia
Lifestyle e Design
Chihuahua femmina May Bee di San Gimignano campionessa del mondo
Energia e Ambiente
Rinnovabili, Calenda firma DM su incentivi non fotovoltaico
Moda
Milano Moda, Pal Zileri punta sulla pelle stampata
Scienza e Innovazione
Via libera da Ue a terapia genica italiana: prima volta al mondo
TechnoFun
Cyber security, le richieste delle compagnie tech al governo Usa