sabato 03 dicembre | 06:30
pubblicato il 07/feb/2016 12:12

Trump: la tortura dell'acqua? Con me presidente cose ben peggiori

Il miliardario promette di ripristinare il waterboarding

Trump: la tortura dell'acqua? Con me presidente cose ben peggiori

Roma, 7 feb. (askanews) - Altro che waterboarding: se Donald Trump diventasse presidente, gli Usa ricorrerebbero a pratiche di interrogatorio anche più violente. Lo ha promesso lo stesso miliardario che punta alla Casa Bianca, nell'ultimo dibattito repubblicano prima delle primarie di martedì 9 febbraio nel New Hampshire. "Tornerei al water boarding e recupererei un mucchio di cose ben peggiori", ha detto Trump, mentre i rivali hanno dato risposte poco chiare sulla questione. Alle domande dei giornalisti, che chiedevano di dare esempio del "peggio" prospettato, Trump non ha tuttavia risposto, limitandosi a dire: "un giorno vedrete". Il waterboarding è una pratica di interrogatorio, anche detta tortura dell'acqua, che consiste nel mettere l'interrogato con la testa sott'acqua, per fargli credere di stare annegando. E' emersa in un rapporto della commissione Intelligence del Senato statunitense come una delle tecniche usate dalla Cia per torchiare sospettati di terrorismo dopo gli attacchi alle Torri Gemelle. Orm MAZ

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Russia
"La nuova arma segreta di Putin è un polpo gigante assassino"
Governo
Renzi critica la sindaca di Roma Raggi e quella di Torino Appendino
Persone
I vip tra i 10.000 per i funerali di Polese, il "boss delle cerimonie"
Referendum
Come votano i vip al referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari