domenica 24 luglio | 22:17
pubblicato il 12/feb/2016 09:25

Truffa del badge al comune di Acireale, 62 indagati

Verifiche e controlli sulle "strisciate" dei dipendenti infedeli

Truffa del badge al comune di Acireale, 62 indagati

Roma, 12 feb. (askanews) - Truffa ai danni di ente pubblico e falsa attestazione di presenza in servizio sul luogo di lavoro. Queste le contestazioni nei confronti di 62 indagati dalla Procura di Catania che attraverso l'utilizzo illecito dei badge personali - si spiega in una nota - "strisciati " da dipendenti compiacenti e in accordo tra loro, facevano finta di esser presenti anche quando in realtà erano da tutta altra parte. Diversi sono i provvedimenti cautelari emessi dalla autorità giudiziaria e notificati in queste ore dagli agenti del commissariato di Acireale ai "dipendenti infedeli". int4

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pechino
Pechino, scende dall'auto allo zoo e una tigre la sbrana
Usa
Usa, vasti incendi in California, centinaia di sfollati
Ferrara
Ferrara, spari contro una coppia di anziani: ucciso il marito
Pechino
Pechino, scende dall'auto al zoo e una tigre la sbrana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Cancro alla prostata, ad Ancona l'innovativa sonda a ultrasuoni
Motori
Musk svela il suo sogno: auto autonome condivise, camion e bus
Enogastronomia
Vacanze, Coldiretti: assegnate 4.965 bandiere del gusto
Turismo
Al Castello di Tabiano musica verdiana e tamburi Taiko
Lifestyle e Design
Smartphone batte libro, lettura social preferita a saggi e romanzi
Sostenibilità
Corepla, Ciotti: riciclo plastica pilastro economia circolare
TechnoFun
Facebook: successo per volo prova drone per connessione Internet
Scienza e Innovazione
Un casco laser per rallentare la perdita di capelli
Sistema Trasporti
Mobilità intelligente con innovazione digitale infrastrutture