sabato 25 febbraio | 23:51
pubblicato il 29/ott/2014 09:48

Terni, uccide la moglie a coltellate poi si consegna in carcere

In casa c'erano anche i figli della coppia di 2 e 7 anni, chiusi nella camera adiacente a quella dell'omicidio

Terni, uccide la moglie a coltellate poi si consegna in carcere

Terni, 29 ott. (askanews) - Ha ucciso la moglie Laura, 36enne, colpendola piu volte con un coltello; lui 66 anni, Franco Sorgenti, una volta commesso l'omicidio si è poi recato in carcere spontaneamente e agli agenti di custodia ha fatto la sua confessione. Il grave fatto, inspiegabile se non con uno scatto d'ira, è avvenuto in uno stabile di via Gramsci nel cuore di Terni. Immediato e scattato l'allarme a carabinieri e polizia che nell'abitazione hanno rinvenuto la donna morta per le gravi ferite. Secondo i primi accertamenti, in casa c'erano anche i figli della coppia di 2 e 7 anni, che il padre, prima uccidere la moglie, ha chiuso nella stanza. Xpg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Il giallo
Il caso della donna scomparsa dalla nave da crociera (aggiornamenti)
Roma M5s
La Lazio dice a Virginia Raggi che vuole lo stadio
Germania
Investe 3 persone in Germania (un morto), la polizia gli spara e l'arresta
Chiesa cattolica
"Unioni di fatto, unioni civili e unioni fallite, siate vicini a tutti" (il Papa ai preti)
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech