giovedì 23 febbraio | 22:36
pubblicato il 15/mar/2016 13:23

Sette italiani su dieci sono analfabeti funzionali. Leggono ma non capiscono

Lo dice la Banca d'Italia

Sette italiani su dieci sono analfabeti funzionali. Leggono ma non capiscono

Roma, 15 mar. (askanews) - Il livello di istruzione in Italia è "molto basso" e quasi tre adulti su quattro sono "analfabeti funzionali", incapaci di adattarsi all'evoluzione della società moderna. In pratica sanno leggere ma non capiscono quello che leggono, che siano le condizioni di un'utenza domestica o le condizioni contrattuali di una polizza assicurativa, o un contratto d'affitto. Lo ha sottolineato il governatore della Banca d'Italia, Ignazio Visco, in una lezione al liceo Tasso di Roma. "L'educazione finanziaria è molto importante - ha detto - ma in Italia il livello di educazione finanziaria è molto basso. E purtroppo anche il livello di istruzione è molto basso". "Una statistica drammatica dell'Ocse - ha spiegato il governatore parlando di globalizzazione ed educazione finanziaria - su 100 adulti 72 sono analfabeti funzionali: sanno leggere e scrivere ma non sanno vivere nella società di oggi, che richiede altre capacità di adattamento". Glv MAZ

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Persone
Grave Leone di Lernia, anima de lo "Zoo di 105"
Papa
Papa Francesco: è scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Milleproroghe
Milleproroghe, il governo si impegna a eliminare la norma Flixbus
Processi
Berlusconi: l'olgettina Rigato voleva un milione per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech