venerdì 09 dicembre | 12:31
pubblicato il 02/dic/2016 08:30

Sequestrati 44 kg di cocaina purissima al porto di Gioia Tauro (39 panetti)

Avrebbero fruttato 9 milioni

Sequestrati 44 kg di cocaina purissima al porto di Gioia Tauro (39 panetti)

Roma, 2 dic. (askanews) - Al porto di Gioia Tauro (Reggio Calabria) gli uomini del Comando provinciale della Guardia di Finanza e funzionari dell'Agenzia delle Dogane, con il coordinamento della Procura-Direzione Distrettuale Antimafia, hanno individuato e sequestrato un altro ingente carico di cocaina purissima nel porto di Gioia Tauro: 39 panetti, per un totale di 44 kg, che avrebbero fruttato, con la vendita al dettaglio, quasi 9 milioni di euro. Lo stupefacente era nascosto in un container che trasportava arachidi, proveniente da Buenos Aires (Argentina) e destinato a Novorossiysk (Russia). Le attività sono state eseguite attraverso una serie di incroci documentali e successivi controlli di container sospetti, anche tramite sofisticate apparecchiature scanner in dotazione all'Agenzia delle Dogane e alle unità cinofile della Guardia di Finanza. Nel porto di Gioia Tauro dall'inizio dell'anno sono stati sequestrati oltre 1500 kg di cocaina. Sav/Int9

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Cinema
Kirk Douglas compie 100 anni
Governo
Cosa ha detto oggi Grillo sulla crisi di governo
Governo
A che punto è la crisi di governo
Il caso
Cosa sappiamo sul giallo della studentessa scomparsa a Roma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
L'armonia di Umbria jazz sposa l'eccellenza dei vini di Orvieto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina