venerdì 20 gennaio | 23:18
pubblicato il 13/gen/2017 19:38

Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.

Dpcm firmato da Gentiloni, manca Corte Conti poi G.U.

Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.

Roma, 13 gen. (askanews) - Nuove terapie oncologiche, prestazioni sanitarie di ultima generazione e nuove tecnologie, il riconoscimento di oltre cento malattie rare e l'introduzione della fecondazione eterologa: cambiano dopo 15 anni i Lea- Livelli essenziali di assistenza che individuano e garantiscono le prestazioni assicurate dal Servizio Sanitario Nazionale. Oltre seimila prestazioni gratuite o accessibili pagando un ticket. Un provvedimento molto atteso che non è ancora in vigore ma si presuppone lo sarà a breve. Ieri sera è arrivata la firma di Gentiloni accolta con non poca soddisfazione dal ministro Lorenzin che in un tweet ha parlato di "Vittoria storica". Ora ci sarà la registrazione alla Corte dei Conti, ma solo dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale i nuovi Lea saranno davvero legge. In arrivo, dunque, anche se non ancora effettive, numerose novità. Anche per quanto riguarda i vaccini: entrano a far parte dei garantiti quelli contro pneumococco, meningococco e varicella, mentre il vaccino contro il papilloma virus verrà garantito anche agli adolescenti maschi. Screening neonatale garantito. La celiachia passa da malattia rara a cronica mentre entrano nel panorama delle patologie curate dal Ssn la ludopatia e i disturbi dello spettro autistico. E fra le malattie croniche e invalidanti compare l'endometriosi. Si rinnova il Nomenclatore nel quale entrano nuovi ausili protesici, ma allo stesso tempo vengono tagliate le prestazioni ritenute non utili. Secondo i calcoli del Governo, il peso economico dell'aggiornamento dei Lea è di circa 800. Fondi che le Regioni ritengono insufficienti. mdp

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa
Melania Trump veste Ralph Lauren (come Hillary Clinton in campagna)
Il miracolo
Come sono sopravvissuti 42 ore sotto la neve i superstiti di Rigopiano
Persone
George Michael prima di morire aveva registrato una canzone
La slavina
Il miracolo all'hotel Rigopiano (aggiornamento)
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4