domenica 29 maggio | 11:27
pubblicato il 08/ago/2015 19:00

Roma pulita, arrivano 300 spazzini di quartiere

Accordo fra Ama e sindacati. Marino: "A settembre risultati concreti"

Roma pulita, arrivano 300 spazzini di quartiere

Roma, 8 ago. (askanews) - E' stato raggiunto in nottata l'accordo tra i vertici di Ama S.p.A. e le Organizzazioni Sindacali (Cgil, Cisl, Uil, Fiadel e Rsu) sulle strategie aziendali da mettere in campo per garantire una maggiore efficienza nei servizi di igiene urbana nella città di Roma. Tra i punti cardine dell'intesa ci sono l'incremento del personale operativo sul territorio nelle domeniche e nei giorni festivi (dal 20% al 40%), il conseguente aumento della disponibilità, in questi giorni, di officine, autorimesse e impianti e l'entrata in azione di 300 "spazzini di quartiere" già dal mese di settembre per migliorare il livello di pulizia delle strade cittadine. L'accordo prevede anche la dislocazione di personale impiegatizio nelle sedi operative territoriali per assicurare supporto nella gestione amministrativa e per consentire di recuperare efficienza permettendo ai preposti di ogni "zona" di concentrarsi sulle attività operative. Ama e le organizzazioni sindacali hanno concordato anche sulla necessità di rivedere l'attuale regime retributivo incentrato sulle indennità per sostituirlo, con il prossimo contratto integrativo, con uno finalizzato all'efficientamento e basato su sistemi di premialità e produttività. "Aumentare l'operatività e l'efficacia della pulizia è importante per la vita quotidiana dei cittadini, anche in previsione del Giubileo. Questo è un ulteriore passo su un percorso tracciato in modo chiaro sin dall'inizio", ha commentato il sindaco, Ignazio Marino. "Un percorso, iniziato con la chiusura di Malagrotta, che punta a riconvertire profondamente il ciclo dei rifiuti a Roma. La città non è ancora pulita come dovrebbe e per questo a settembre ci aspettiamo risultati concreti, che possono arrivare solo se proseguiamo tutti insieme verso l'obiettivo, che è prima di tutto la valorizzazione e il decoro della città". Int

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fisco
Cartella di Equitalia a Renzi per una multa non pagata. Fi: scandaloso
Usa
Il dott. Heimlich salva una donna dal soffocamento con la sua "manovra"
Calcio
Finale Champions a Milano in stile Super Bowl
Teatro
E' morto Giorgio Albertazzi, aveva 92 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Italiani sfuggono l'urologo, in 9 mln evitano fare prevenzione
Motori
La Seat Ateca in mostra al porto di Barcellona
Enogastronomia
Coldiretti:spesa in cantina per 7 italiani su 10, boom autoctoni
Turismo
Regione Lombardia investe 60 mln per "Anno del Turismo lombardo"
Sostenibilità
Barilla nel 2015 cresce in fatturato (+2%) e sostenibilità
Energia e Ambiente
Energia, parte il quadro strategico sui combustibili alternativi
Lifestyle e Design
A Villa D'Este "I voli dell'Ariosto, l'Orlando furioso e le arti
Scienza e Innovazione
Nella culla delle stelle una molecola che fa luce su origini vita
TechnoFun
Mapping 3D sempre più diffuso, soppianta i fuochi d'artificio