venerdì 29 luglio | 23:32
pubblicato il 11/gen/2016 07:32

Renzi: "Il reato clandestinità non serve, ma va cambiato con calma"

'C'è una percezione di insicurezza: no alla demagogia e no al buonismo'

Renzi: "Il reato clandestinità non serve, ma va cambiato con calma"

Roma, 10 gen. (askanews) - Il reato di clandestinità "crea problemi, intasa le Procure, non serve. Ma tra i cittadini c'è una percezione di sicurezza per cui questo percorso di cambiamento delle regole lo faremo con calma, tutti insieme e senza fretta e quindi non sarà al prossimo Cdm". Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi, intervistato dal Tg1. "Mai come in questo momento è chiaro che l'Europa deve avere una posizione comune. No alla demagogia - sintetizza Renzi - ma no anche al buonismo esasperato: chi sbaglia deve essere mandato via". Sull'Europa, il prmier ha detto: "L'Italia ha fatto tutte le riforme che in questi anni sono state solo promesse. Dunque ha le carte in regole, per dire che l'Europa in alcune cose deve cambiare. L'Italia deve continuare lo sforzo a casa propria, ma è finito il tempo in cui l'Europa ci dava le lezioni o i compiti da fare". "Negli usa Obama ha riportato la crescita in questi anni, in Europa l'austerity ha fatto perdere posti di lavoro". int4

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Milano
E' morta Marta Marzotto, la dama dei salotti e musa di Guttuso
Calcio
De Laurentiis furioso: "Higuain non può prenderci per il c..."
Guerra
Siria, bombardato ospedale sostenuto da Save the Children. Ci sono vittime
Polonia
Papa ad Auschwitz: Signore perdono per tanta crudeltà!
Altre sezioni
Salute e Benessere
Atleti, vincere con l'ipnosi: i consigli degli psicologi per Rio
Motori
Audi R8 Spyder V10, al via la prevendita in Italia
Enogastronomia
Minimalismo e creatività in cucina con Luigi Taglienti a Lume
Turismo
Franceschini: Piano Strategico Turismo rilancia Italia nel mondo
Energia e Ambiente
Enel, Starace: ottimisti sui risultati, alziamo target 2016
Sostenibilità
Cooperazione, Braga: sviluppo ambientale cruciale per l'Africa
TechnoFun
Su Facebook arrivano i video di compleanno personalizzati
Scienza e Innovazione
Una app per segnalare e abbattere le barriere architettoniche
Moda
Marta Marzotto, da mondina a dama dei salotti e musa di Guttuso