sabato 21 gennaio | 02:03
pubblicato il 13/gen/2017 11:00

Papa: il cristiano non può stare a guardare dal balcone

Come alcuni scribi che "balconavano" la vita e non rischiavano mai

Papa: il cristiano non può stare a guardare dal balcone

Città del Vaticano, 13 gen. (askanews) - Per seguire Gesù bisogna camminare, non rimanere fermi con "l'anima seduta". E' quanto affermato da Papa Francesco nella messa mattutina a Casa Santa Marta. "I fermi! Quelli che erano all'orlo del cammino, guardavano". "Erano seduti e proprio seduti. Erano seduti là alcuni scribi: questi non seguivano, guardavano. Guardavano dal balcone. Non andavano camminando nella propria vita: 'balconavano' la vita! Proprio lì: non rischiavano mai! Soltanto giudicavano. Erano i puri e non si immischiavano. Anche i giudizi erano forti, no? Nel loro cuore: 'Che gente ignorante! Che gente superstiziosa!'. E quante volte anche noi, quando vediamo la pietà della gente semplice ci viene in testa quel clericalismo che fa tanto male alla Chiesa". "Questi - ha ammonito - erano un gruppo di fermi: quelli che erano lì, al balcone, guardavano e giudicavano". Ma, ha soggiunto, "ci sono altri fermi nella vita". Al contrario, "seguire Gesù - ha detto - non è facile, ma è bello! E sempre si rischia". E tante volte, ha commentato, "si diventa ridicoli". Ma, ha ripreso, si trova ciò che davvero conta: "ti sono perdonati i peccati". Perché, ha rilevato, "dietro a quella grazia che noi chiediamo - la salute o la soluzione di un problema o quel che sia - c'è la voglia di essere guariti nell'anima, di essere perdonati". Da qui la domanda: "'Mi fido di Gesù, affido la mia vita a Gesù? Sono in cammino dietro Gesù, anche se faccio il ridicolo qualche volta? O sono seduto guardando come fanno gli altri, guardando la vita o sono seduto con l'anima 'seduta' - diciamo così - con l'anima chiusa per l'amarezza, la mancanza di speranza?'. Ognuno di noi può farsi queste domande oggi". int4

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa
Melania Trump veste Ralph Lauren (come Hillary Clinton in campagna)
Il miracolo
Come sono sopravvissuti 42 ore sotto la neve i superstiti di Rigopiano
Persone
George Michael prima di morire aveva registrato una canzone
La slavina
Il miracolo all'hotel Rigopiano (aggiornamento)
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4