martedì 28 febbraio | 02:22
pubblicato il 02/gen/2015 07:52

Nuova nave alla deriva nel Mediterraneo carica di migranti

Calati a bordo della nave cargo militari della guardia costiera

Nuova nave alla deriva nel Mediterraneo carica di migranti

Roma, 2 gen. (askanews) - Ancora una nave, carica di migranti, soccorsa nel Mediterraneo dai nostri militari. Un elicottero HH-139 dell'Aeronautica Militare, nonostante le difficili condizioni meteorologiche, ha infatti consentito a tre operatori della capitaneria di porto di calarsi sulla nave cargo "Ezadeen", con a bordo centinaia di migranti, che si era fermata per un black out a circa 40 miglia a largo di Capo di Leuca. A portare i primi soccorsi anche un elicottero dell'84esimo Centro S.A.R. (Search and Rescue) di Gioia del Colle (Ba) ora impegnato ad imbarcare tre medici della nave "Tyr" della Guardia Costiera islandese della missione Frontex, che sta attualmente scortando la "Ezadeen". Gc

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo è morto alle 11.40 in una clinica svizzera
Oscar 2017
L'errore di Warren Beatty agli Oscar: ecco il responsabile
Francia
Cos'ha detto Jean-Marie Le Pen sui Rom per essere multato
Oscar 2017
Moonlight miglior film con giallo, niente premi per Fuocoammare di Rosi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech