giovedì 29 settembre | 12:07
pubblicato il 31/dic/2015 16:32

Nel 2015 oltre 55.000 morti nella guerra in Siria

Ong: tra le vittime oltre 2.500 bambini

Nel 2015 oltre 55.000 morti nella guerra in Siria

Beirut 31 dic. (askanews) - E' di oltre 55mila morti il bilancio delle vittime del 2015 in Siria, fra cui oltre 2.500 bambini: lo hanno reso noto fonti delle organizzazioni siriane per la difesa dei diritti umani. La maggior parte delle vittime erano combattenti, fra cui oltre 16mila jihadisti appartenenti a vari gruppi quali lo Stato Islamico (Isis) e il Fronte al Nusra; le forze regolari siriane e le milizie filogovernative hanno subito oltre 17mila perdite, compresi 378 combattenti delle milizie sciite libanesi di Hezbollah. Dall'inizio dei combattimenti, nel marzo del 2011, i morti sono stati oltre 260mila, tra cui 76mila civili. Mgi-Plg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Virginia Raggi assalita dalla folla se la prende col cameraman
Governo-Sindacati
Pensioni, 6 miliardi in tre anni: dalla 14esima al prestito per uscire prima
Riforme
La Boschi in Sudamerica: volo in economy e non sul jet di stato
Medicina
Una 25enne scopre la molecola a forma di stella che uccide i superbatteri
Altre sezioni
Salute e Benessere
Bicocca, con antinfiammatori aumenta rischio scompenso cardiaco
Enogastronomia
Coldiretti, olio fuorilegge in 3 ristoranti su 4
Start Up
Al via campagna crowdfounding a sostegno del progetto Ethicjobs
Motori
Kia si rinnova con un innovativo crossover ibrido
Turismo
Andar per "Birra" in Fiera a Pordenone in autunno
Moda
Moda, a Parigi sfila Yves Saint Laurent in versione Vaccarello
Sistema Trasporti
Fs, piano industriale da 94 miliardi di investimenti in 10 anni
Scienza e Innovazione
Via Lattea, la galassia è più grande e dinamica che mai
Lifestyle e Design
Fondazione Con il Sud: don Milani e la scuola che serve