giovedì 26 maggio | 22:13
pubblicato il 31/dic/2015 16:32

Nel 2015 oltre 55.000 morti nella guerra in Siria

Ong: tra le vittime oltre 2.500 bambini

Nel 2015 oltre 55.000 morti nella guerra in Siria

Beirut 31 dic. (askanews) - E' di oltre 55mila morti il bilancio delle vittime del 2015 in Siria, fra cui oltre 2.500 bambini: lo hanno reso noto fonti delle organizzazioni siriane per la difesa dei diritti umani. La maggior parte delle vittime erano combattenti, fra cui oltre 16mila jihadisti appartenenti a vari gruppi quali lo Stato Islamico (Isis) e il Fronte al Nusra; le forze regolari siriane e le milizie filogovernative hanno subito oltre 17mila perdite, compresi 378 combattenti delle milizie sciite libanesi di Hezbollah. Dall'inizio dei combattimenti, nel marzo del 2011, i morti sono stati oltre 260mila, tra cui 76mila civili. Mgi-Plg

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terzo settore
La riforma del non profit è legge, ecco che cosa cambia
La storia
Saudita spara all'ostetrico che ha fatto partorire la moglie
Auto
A Mosca sbarca il Suv Maserati e forse sono dolori per la Porsche
Libia
L'Isis ha messo le mani sul tesoro di Gheddafi nascosto a Sirte
Altre sezioni
Salute e Benessere
Domenica 29 maggio Giornata del Sollievo
Motori
Presentate a Mattarella nuove moto Guzzi dei corazzieri
Enogastronomia
Roberto Castagner, La grappa orgoglio italiano del Made in Italy
Turismo
Il Festival delle luci illumina Gerusalemme
Sostenibilità
Barilla nel 2015 cresce in fatturato (+2%) e sostenibilità
Energia e Ambiente
Anter in piazza per l'ambiente e per le energie rinnovabili
Lifestyle e Design
Apre la Biennale di Architettura: strumenti per ridare speranza
Scienza e Innovazione
Politecnico di Milano: ferro di meteorite in pugnale Tutankhamon
TechnoFun
Ericsson lancia primo Business lab italiano per Internet of Things