lunedì 27 febbraio | 10:44
pubblicato il 31/dic/2014 20:42

Napolitano: sto per lasciare mie funzioni

Il capo dello Stato ha confermato le dimissioni

Napolitano: sto per lasciare mie funzioni

Roma, 31 dic. (askanews) - "Funzioni che sto per lasciare, rassegnando le dimissioni: ipotesi che la Costituzione prevede espressamente". E' quanto ha confermato il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel suo discorso di fine anno. Napolitano è spinto a lasciare l'incarico di Presidente per "l'avere negli ultimi tempi toccato con mano come l'età da me raggiunta porti con sé crescenti limitazioni e difficoltà nell'esercizio dei compiti istituzionali, complessi e altamente impegnativi, nonché del ruolo di rappresentanza internazionale, affidati dai padri costituenti al capo dello Stato". E' lo stesso presidente a spiegarlo. Int

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa
"Quello stupido raid voluto da Trump" (il padre del soldato Usa ucciso)
Iran-Usa
Cosa c'è scritto nella lettera che Ahmadinejad ha indirizzato a Trump
Il caso
DJ Fabo è in una clinica in Svizzera per la richiesta di eutanasia
Politica
La profezia sinistra di Orfini su Dp
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech