lunedì 26 settembre | 22:42
pubblicato il 05/dic/2015 12:22

Mattarella: i flussi migratori ci richiedono più accoglienza

Senza rinunciare alla sicurezza, lavorare molto sull'integrazione

Mattarella: i flussi migratori ci richiedono più accoglienza

Roma, 5 dic. (askanews) - "I flussi migratori, dovuti alle guerre, alle persecuzioni, alle privazioni nei Paesi del Medio Oriente e dell'Africa, ci richiedono, senza rinunciare alla sicurezza, un di più di accoglienza e di disponibilità". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo al Quirinale in occasione della cerimonia sulla Giornata mondiale del volontariato. "Vi è molto da lavorare - ha aggiunto - sul piano dell'integrazione. L'accoglienza è solo il primo passo. Le diverse comunità etniche e religiose che si insediano nel nostro territorio vanno accompagnate, con comprensione e rispetto, verso il loro pieno inserimento nella società. Ma per farlo veramente devono conoscere la nostra cultura, le nostre leggi, la nostra lingua. Investire in questo delicato e importante settore significa evitare gravi difficoltà in futuro". "In questo periodo in cui la paura aumenta - ha proseguito il Presidente - in cui cresce la tentazione di chiudersi nei propri steccati; in cui, nonostante segni positivi di ripresa, la crisi economica degli anni appena trascorsi fa ancora sentire i suoi pesanti effetti, specialmente tra le categorie più svantaggiate, è necessario rafforzare la solidarietà e la coesione di cui voi tutti siete testimoni e portatori". "Un Paese impaurito, un Paese dove si costruiscono muri, un Paese dove si allentano i legami sociali è un Paese più debole, destinato ad incontrare gravi difficoltà nel mondo globalizzato". "Un Paese unito, un Paese solidale, un Paese dove i cittadini avvertono il senso della responsabilità sociale - ha aggiunto il capo dello Stato - è un Paese più forte, in grado di affrontare le sfide del nostro tempo". Luc MAZ

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Riforme
Zagrebelsky spiega perché non gli piace la riforma costituzionale
Roma
Arrestato il terzo uomo del pestaggio nella metro B (per una sigaretta)
Palermo
M5s, Raggi: "Vogliono dividerci. Non mollo".
Riforme
D'Alema dice che è da irresponsabili far votare il 4 dicembre per il referendum
Altre sezioni
Salute e Benessere
Allarme dentisti: no a diete vegane o crudiste "faidate"
Made in Italy
Il grafene Made in Italy conquista la stampa 3D
Enogastronomia
Certaldo si prepara a Boccaccesca 2016, arte del buon vivere
Motori
La nuova Subaru Levorg my 17 all'insegna della tecnologia
Turismo
Msc Crociere sceglie Alitalia per rafforzare presenza a Cuba
TechnoFun
Huawei e Leica realizzano centro ricerce Max Berek Innovation Lab
Sistema Trasporti
Singapore Airlines inaugura la rotta "Capital Express"
Scienza e Innovazione
La Cina a caccia di alieni con il super radiotelescopio
Lifestyle e Design
California, tutti pazzi per il "Surf City Surf Dog"