sabato 27 agosto | 04:52
pubblicato il 05/dic/2015 12:22

Mattarella: i flussi migratori ci richiedono più accoglienza

Senza rinunciare alla sicurezza, lavorare molto sull'integrazione

Mattarella: i flussi migratori ci richiedono più accoglienza

Roma, 5 dic. (askanews) - "I flussi migratori, dovuti alle guerre, alle persecuzioni, alle privazioni nei Paesi del Medio Oriente e dell'Africa, ci richiedono, senza rinunciare alla sicurezza, un di più di accoglienza e di disponibilità". Lo ha detto il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, intervenendo al Quirinale in occasione della cerimonia sulla Giornata mondiale del volontariato. "Vi è molto da lavorare - ha aggiunto - sul piano dell'integrazione. L'accoglienza è solo il primo passo. Le diverse comunità etniche e religiose che si insediano nel nostro territorio vanno accompagnate, con comprensione e rispetto, verso il loro pieno inserimento nella società. Ma per farlo veramente devono conoscere la nostra cultura, le nostre leggi, la nostra lingua. Investire in questo delicato e importante settore significa evitare gravi difficoltà in futuro". "In questo periodo in cui la paura aumenta - ha proseguito il Presidente - in cui cresce la tentazione di chiudersi nei propri steccati; in cui, nonostante segni positivi di ripresa, la crisi economica degli anni appena trascorsi fa ancora sentire i suoi pesanti effetti, specialmente tra le categorie più svantaggiate, è necessario rafforzare la solidarietà e la coesione di cui voi tutti siete testimoni e portatori". "Un Paese impaurito, un Paese dove si costruiscono muri, un Paese dove si allentano i legami sociali è un Paese più debole, destinato ad incontrare gravi difficoltà nel mondo globalizzato". "Un Paese unito, un Paese solidale, un Paese dove i cittadini avvertono il senso della responsabilità sociale - ha aggiunto il capo dello Stato - è un Paese più forte, in grado di affrontare le sfide del nostro tempo". Luc MAZ

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoto
Sciacallo arrestato ad Amatrice, il comune di Napoli si costituirà parte civile
Sisma in centro Italia
Terremoto, 267 morti. Nuova forte scossa alle 6.28
Bolivia
Minatori boliviani in sciopero uccidono un viceministro
Sisma in centro Italia
Terremoto, Alfano dice che i 215 salvati sono un miracolo laico
Altre sezioni
Salute e Benessere
Zika: studio mostra come provoca danni a cervello bimbi
Motori
Tesla annuncia nuove Model S e X con batteria per superdurata
Enogastronomia
Terremoto, un'amatriciana nei ristoranti per aiutare le imprese
Turismo
eDreams chiude I trimestre con prenotazioni e utile in aumento
Made in Italy
Istanbul, parla anche italiano il ponte più largo del mondo
TechnoFun
Apple, scoperto malware capace di violare sistema iOS negli iPhone
Scienza e Innovazione
WhatsApp condividerà i dati con Facebook: come evitarlo
Moda
Moda, è morta a 86 la stilista francese Sonia Rykiel
Sostenibilità
Cinema e sostenibilità,"The Martian" in cima alla top list del Cic