sabato 01 ottobre | 08:58
pubblicato il 17/feb/2015 21:19

Libia, Pinotti: "Contro l'Isis pronti anche più di 5 mila soldati"

"Stiamo pagando le conseguenze della guerra a Gheddafi"

Libia, Pinotti: "Contro l'Isis pronti anche più di 5 mila soldati"

Roma, 17 feb. (askanews) - "L'Italia è pronta contro la minaccia dell'Isis a assumersi le sue responsabilità: ho ricordato che in Afghanistan abbiamo mandato 5mila militari, ma possiamo avere anche più di 5mila uomini, dipende dalle esigenze e dal tipo di missione: siamo in grado di rispondere a situazioni diverse, anche impegnative e rappresentare l'Italia come un paese che non è in grado di difendersi è sbagliato". Lo ha detto il ministro della Difesa, Roberta Pinotti, intervenendo alla puntata di Porta a Porta su Rai1. Il ministro ha ricordato che "di fronte all'orrore di queste esecuzioni e al problema di una Libia fuori controllo il rischio di propagarsi dell'Isis è una realtà: dobbiamo pensare a come difenderci in generale, prima di tutto - ha concluso - per aiutare le popolazioni che sono su quel terreno".

"L'Italia partecipa da sempre a missioni di stabilizzazione, ma non c'è dubbio che" la guerra che ha portato alla destituzione di Gheddafi "è stato un intervento assai frettoloso le cui conseguenze le paghiamo anche oggi", ha proseguito la Pinotti, precisando che l'intervento armato avverrebbe solo "all'interno di una legittimità internazionale e non senza un accordo tra le due fazioni che ci sono in Libia a Tripoli e Tobruk".

"Nessuno vuole battere i tamburi di guerra e nessuno ha delle volontà di interventismo, ma una Libia in guerra può diventare un altro punto di forza del Califfato: non voglio farmi mettere l'elemetto, ma dobbiamo aiutare la Libia e la diplomazia deve sentirne l'urgenza in questo momento", ha aggiunto il Ministro.

Int

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Perché Roma con Virginia Raggi non sarà commissariata (secondo Di Maio)
Il premio
Lo strano rinvio del Nobel per la letteratura e l'insospettabile favorito
Capitale
Virginia Raggi nomina gli assessori mancanti (e twitta foto con Fermante)
Deutsche Bank
Perché la Deutsche Bank è sulle montagne russe (spiegato in 6 punti)
Altre sezioni
Salute e Benessere
Vaccini, appello Lorenzin: Italia al limite soglia sicurezza
Enogastronomia
Food, In Sicilia cena di beneficenza Fic e Cuochi Etnei
Start Up
Al via campagna crowdfounding a sostegno del progetto Ethicjobs
Motori
Presentata a Parigi la nuova Land Rover Discovery
Turismo
Confindustria Alberghi, premio Hotel expert a Palmucci
Moda
Moda, a Parigi sfila Yves Saint Laurent in versione Vaccarello
Sistema Trasporti
Airbus, a China Airlines il primo di 14 A350XWB
Scienza e Innovazione
La sonda Rosetta ha finito la sua missione, impatto avvenuto
Lifestyle e Design
Superenalotto, jackpot ad un passo da cifra record di 150 mln