lunedì 29 agosto | 07:20
pubblicato il 28/mar/2016 14:27

L'Unesco su Palmira: impossibile restaurare il tempio di Bel ridotto in polvere

Secondo Damasco restauro possibile in cinque anni

L'Unesco su Palmira: impossibile restaurare il tempio di Bel ridotto in polvere

Parigi 28 mar. (askanews) - Credere di poter restaurare il sito archeologico di Palmira, gravememte danneggiato dalle milizie jihadiste dello Stato Islamico (Isis), potrebbe rivelarsi "illusorio": lo ha affermato Annie Sartre-Fauriat, membro della Commissione di esperti dell'Unesco per il patrimonio siriano. "Tutti sono entusiasti per la liberazione di Palmira, ma non possiamo dimenticare tutto ciò che è andato distrutto e la catastrofe umanitaria del Paese, rimango perplessa sulla capacità, anche con l'aiuto internazionale, di restaurare il sito", ha spiegato l'esperta. "Quando sento dire che si ricostruirà il tempio di Bel, mi sembra un'illusione: è impossibile ricostruire qualcosa che è ridotto in polvere. Cosa si vuole ricostruire? Un nuovo tempio? Forse ci saranno altre priorità in Siria prima di restaurare delle rovine", ha concluso Sartre-Fauriat. In precedenza il responsabile delle Antichità siriane, Maamoun Abdelkarim, aveva affermato che "con il via libera dell'Unesco saranno necessari cinque anni per restaurare le strutture danneggiate o distrutte dall'Isis", e dal momento che Damasco dispone di "personale qualificato, conoscenze e ricerca" i lavori potrebbero "iniziare nel giro di un anno". Secondo il responsabile delle Antichità siriane "l'80%" del sito archeologico si trova in buone condizioni: "Gli esperti arriveranno oggi a Palmira, ho chiesto loro di valutare i danni alle rovine e alla città vecchia: dopo che avranno documentato il tutto i lavori potranno iniziare". Mgi/Int2

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pensioni
Pensioni, Boeri (Inps): aumentare minime e ridurre bonus 14esima
Montagna
Morti tre alpinisti svizzeri sul Monte Rosa
Motori
Gp Belgio F1, incidenti a catena. Gara sospesa e poi di nuovo in pista
Terremoto
Protezione Civile rettifica numero delle vittime, sono 290
Altre sezioni
Salute e Benessere
Zika: studio mostra come provoca danni a cervello bimbi
Motori
Tesla annuncia nuove Model S e X con batteria per superdurata
Enogastronomia
Terremoto, un'amatriciana nei ristoranti per aiutare le imprese
Turismo
eDreams chiude I trimestre con prenotazioni e utile in aumento
Made in Italy
Istanbul, parla anche italiano il ponte più largo del mondo
TechnoFun
Apple, scoperto malware capace di violare sistema iOS negli iPhone
Scienza e Innovazione
Spazio, la capsula "Dragon" torna a terra
Moda
Moda, è morta a 86 la stilista francese Sonia Rykiel
Sostenibilità
Cinema e sostenibilità,"The Martian" in cima alla top list del Cic