lunedì 23 gennaio | 00:21
pubblicato il 29/nov/2016 20:22

L'Isis ha rivendicato l'attentato alla Ohio State University

"In risposta ad appelli a colpire cittadini della coalizione"

L'Isis ha rivendicato l'attentato alla Ohio State University

New York, 29 nov. (askanews) - Lo Stato Islamico ha rivendicato l'attentato all'Ohio State University dichiarando che l'assalitore era un suo "soldato", lo scrive Site che cita l'agenzia Amaq, di propaganda jihadista. L'assalitore ha "condotto la sua operazione in risposta agli appelli a colpire i cittadini dei Paesi della coalizione internazionale" che combatte i jihadisti in Iraq e in Siria, ha indicato una "fonte" anonima dell'agenzia Amaq.

Il giovane era un rifugiato somalo, Razak Ali Artan, studente di 18 anni. L'uomo è stato ucciso dagli agenti dopo che si è lanciato con la propria aiuto contro un gruppo di persone e, una volta sceso, ha colpito chi aveva di fronte con un coltello da macellaio, ferendo 11 persone. Dmo/Int9

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
La Commissione Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano: il numero dei dispersi sale a 24
Maltempo
Rigopiano: una valanga da 120 mila tonnellate venuta giù a 100km/h
Terremoti
Terremoto, Salvini: reintrodurre 6 mesi Leva per ragazzi e ragazze
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4