venerdì 24 febbraio | 06:54
pubblicato il 30/nov/2016 16:11

Katy Perry premiata da Hillary Clinton per suo impegno umanitario

L'artista ha ricevuto l'Audrey Hepburn Hepburn Humanitarian Award

Katy Perry premiata da Hillary Clinton per suo impegno umanitario

Roma, 30 nov. (askanews) - Katy Perry è stata premiata da Hillary Clinton per il suo impegno in ambito umanitario. L'artista ha ricevuto dall'ex candidata alla Casa Bianca battuta da Donald Trump, l'Audrey Hepburn Hepburn Humanitarian Award dell'Unicef. Katy Perry da anni è infatti impegnata al fianco dell'Unicef come ambasciatore a favore soprattutto dei bambini in difficoltà. La Clinton, che tra l'altro è stata sostenuta dalla cantante in campagna elettorale, ha descritto la Perry come "una persona che ha lo spirito, l'energia e la compassione che spinsero anche Audrey Hepburn a lavorare per l'Unicef. Ed è una persona che con la sua musica aiuta gli altri a rialzarsi dopo un momento negativo". L'artista non si aspettava la presenza della Clinton: "Hillary ha acceso una voce dentro di me e quella luce ora non andrà mai via. Per questo la voglio ringraziare. Ha motivato me e milioni di persone che la apprezzano per il lavoro che ha fatto". Adx

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Persone
Grave Leone di Lernia, anima de lo "Zoo di 105"
La storia
"Sto trasportando nu muers" (21 anni di carcere per la traduzione sbagliata)
Processi
Berlusconi: l'olgettina Rigato voleva un milione per tacere
Papa
Papa Francesco: è scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech