martedì 21 febbraio | 13:13
pubblicato il 19/nov/2014 14:37

Grillo: per il Corsera sono ricchissimo e non lo sapevo

"Ho venduto casa in Svizzera. Quanto guadagna De Bortoli?"

Grillo: per il Corsera sono ricchissimo e non lo sapevo

Roma, 19 nov. (askanews) - "Mia moglie dopo aver letto l'articolo del Corriere sul mio reddito vuole lasciarmi. Lei con un poveraccio che si atteggia a ricco benestante non ci vuole più stare, come la mettiamo con il futuro dei nostri figli? Lo confesso, mi sono spacciato per un comico di successo nazionale, ma ho un reddito di 147.000 euro lordi e, dopo quarant'anni di onorata carriera, è la chiara fotografia di un fallimento". Lo scrive Beppe Grillo sul suo blog, criticando l'articolo del Corriere della Sera sul suo reddito. "Rispetto all'articolo - spiega il leader M5S - la mia situazione patrimoniale è ancora peggiore. Ho infatti venduto l'appartamento in Svizzera perché non ci stavo più con le spese. Certo, le 10 azioni della Banca Popolare Etica sono soddisfazioni. Sono azionista di una banca anch'io. Vorrei fare però una domanda a Ferruccio De Bortoli, lui quanto guadagna? E i suoi azionisti?". Luc MAZ

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pd
"Il nome del nuovo partito di D'Alema si chiama come una corrente Dc"
Politica
Come Beppe Grillo ha preso in giro Matteo Renzi sulla scissione
Persone
Hackerato il profilo iCloud di Emily Ratajkowski
Scissione
Letta è attonito: "Il Pd non può finire così"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia