mercoledì 18 gennaio | 15:51
pubblicato il 13/gen/2017 11:24

Gentiloni trasferito in reparto, dimissioni probabilmente domani

Decorso post operatorio molto positivo, miglioramento costante

Gentiloni trasferito in reparto, dimissioni probabilmente domani

Roma, 13 gen. (askanews) - Il premier Paolo Gentiloni è stato trasferito dall'unità di terapia intensiva dell'unità coronarica del Policlinico Gemelli al reparto degenze da dove, salvo imprevisti, potrà essere dimesso domani per fare rientro a casa. Secondo quanto viene riferito, il decorso post operatorio del premier - dopo la terza notte di ricovero al Gemelli di Roma dove è stato sottoposto nella notte fra martedì e mercoledì ad angioplastica - è molto positivo: in costante miglioramento. Mentre i sanitari si sono riservati sulla possibiltà che domani stesso Gentiloni possa tornare al lavoro a palazzo Chigi dove è possibile, ma non ancora convocata, la riunione settimanale del Consiglio dei ministri. Tor-int4

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Trump
Le Femen contro la statua di Trump (al Museo delle Cere di Madrid)
Terremoti
Sisma, Cnr: un contagio a cascata tra le faglie adiacenti
Usa
Obama libera Chelsea Manning. Assange: bene, ora basta guerra delle spie
Terremoti
Terza scossa di terremoto a Roma poco prima delle 11.30
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Milano Moda, l'uomo disinvolto e sicuro di Armani
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa