mercoledì 22 febbraio | 15:08
pubblicato il 13/gen/2017 11:24

Gentiloni trasferito in reparto, dimissioni probabilmente domani

Decorso post operatorio molto positivo, miglioramento costante

Gentiloni trasferito in reparto, dimissioni probabilmente domani

Roma, 13 gen. (askanews) - Il premier Paolo Gentiloni è stato trasferito dall'unità di terapia intensiva dell'unità coronarica del Policlinico Gemelli al reparto degenze da dove, salvo imprevisti, potrà essere dimesso domani per fare rientro a casa. Secondo quanto viene riferito, il decorso post operatorio del premier - dopo la terza notte di ricovero al Gemelli di Roma dove è stato sottoposto nella notte fra martedì e mercoledì ad angioplastica - è molto positivo: in costante miglioramento. Mentre i sanitari si sono riservati sulla possibiltà che domani stesso Gentiloni possa tornare al lavoro a palazzo Chigi dove è possibile, ma non ancora convocata, la riunione settimanale del Consiglio dei ministri. Tor-int4

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Partito democratico
Speranza fuori, Emiliano dentro (cosa è successo oggi nel Pd)
Ambiente
Perché una misteriosa nuvola radioattiva si aggira per l'Europa
Web
Bebe Vio minacciata di stupro su Facebook. Codacons denuncia Fb
Scontri
Tassisti e ambulanti assediano Roma. Raggi: "Con loro", poi precisa: "No alla violenza"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Accordo Asi-Cmsa per esperimenti su stazione spaziale cinese
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%