mercoledì 27 luglio | 05:34
pubblicato il 07/mar/2015 19:25

Fumata bianca, Jude Law sarà il Papa di Sorrentino

La serie verrà girata tra l'Italia (Roma e Cinecittà) e l'America

Fumata bianca, Jude Law sarà il Papa di Sorrentino

Roma, 7 mar. (askanews) - Fumata bianca per "The Young Pope": come rivela Askanews Jude Law sarà il protagonista della serie che il premio Oscar Paolo Sorrentino girerà in estate, otto puntate prodotte dalla Wildeside (coproduzione con gli Stati Uniti) con un cast internazionale che andrà in onda su Sky: "The Young Pope". Le otto puntate da 50 minuti scritte in collaborazione con Stefano Rulli e Umberto Contarello avranno come protagonista la figura di un Papa immaginario: il primo pontefice italo-americano della Storia. La storia si svolge ai nostri giorni. Il primo ciak e previsto per luglio, la serie verrà girata tra l'Italia (Roma e Cinecittà) e l'America. La curiosità e l'interesse internazionale per il progetto erano già forti grazie al nome di Paolo Sorrentino che ha deciso di scrivere e girare una serie per il mercato mondiale proprio lui che ha riportato l'Oscar in Italia dopo 15 anni. Cm

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Francia
Ostaggi presi in una chiesa in Normandia. "Sgozzato" il prete
Usa 2016
Michelle commossa: io e le mie figlie in una casa costruita da schiavi
Normandia
Francia, sgozzato un prete in chiesa. Gli assalitori gridano Daesh
Statali
Madia: Basta premi nella Pubblica amministrazione a tutti ma a chi fa bene
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sanità, innovazione tecnologica decisiva per sviluppo sistema
Motori
Auto, agli italiani non piace la decappottabile
Enogastronomia
Lo chef Usa che propone un menu tutto a base di cannabis
Turismo
Globe shopper preferiscono Sardegna, vendite tax free + 42%
Energia e Ambiente
Rinnovabili, Enerray si aggiudica bando Enel Gp in Brasile
Sostenibilità
Enel riconfermata nell'indice Ftse4Good
TechnoFun
Novità su Instagram: ora suggerisce anche i video
Scienza e Innovazione
L'aereo solare Solar Impuse 2 ha terminato il giro del mondo
Sistema Trasporti
Renzi: il 22/12 Salerno-Reggio pronta, non si ride più di Italia