martedì 24 gennaio | 20:49
pubblicato il 07/gen/2016 08:04

Confiscati beni per 3 milioni al boss "il leccese"

Sigilli irrevocabili a 28 immobili

Confiscati beni per 3 milioni al boss "il leccese"

Roma, 7 gen. (askanews) - E' di 3 milioni di euro il valore dei beni confiscati dalla Direzione Investigativa Antimafia di Lecce nei confronti del boss Franco Miggiano, 69enne di Lecce, detto "il leccese", da tempo domiciliato a Casarano (Le), già condannato per associazione per delinquere e traffico di sostanze stupefacenti. Il provvedimento di confisca, divenuto irrevocabile il 25 novembre scorso, segue il decreto di sequestro emesso dal Tribunale di Lecce, in accoglimento della proposta di misura di prevenzione patrimoniale avanzata dal Direttore della Dia, a conclusione di articolate indagini patrimoniali svolte dalla Dia salentina, che hanno consentito di accertare una sproporzione tra i redditi dichiarati dal nucleo familiare di Miggiano e gli ingenti possedimenti a lui riconducibili. Il patrimonio divenuto di proprietà dello Stato, è costituito da 28 immobili, tutti nel comune di Casarano (Le). Aer

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa
Sony conferma che Il Volo era stato invitato dallo staff di Trump
Truffe
Sequestrati beni per 1 milione di euro all'ex deputato Genovese
La slavina
Hotel Rigopiano, recuperati altri 3 corpi (sono 12 le vittime accertate)
Usa
L'italoamericano ultraconservatore Mike Pompeo confermato capo della Cia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4