martedì 24 maggio | 21:30
pubblicato il 07/gen/2016 08:04

Confiscati beni per 3 milioni al boss "il leccese"

Sigilli irrevocabili a 28 immobili

Confiscati beni per 3 milioni al boss "il leccese"

Roma, 7 gen. (askanews) - E' di 3 milioni di euro il valore dei beni confiscati dalla Direzione Investigativa Antimafia di Lecce nei confronti del boss Franco Miggiano, 69enne di Lecce, detto "il leccese", da tempo domiciliato a Casarano (Le), già condannato per associazione per delinquere e traffico di sostanze stupefacenti. Il provvedimento di confisca, divenuto irrevocabile il 25 novembre scorso, segue il decreto di sequestro emesso dal Tribunale di Lecce, in accoglimento della proposta di misura di prevenzione patrimoniale avanzata dal Direttore della Dia, a conclusione di articolate indagini patrimoniali svolte dalla Dia salentina, che hanno consentito di accertare una sproporzione tra i redditi dichiarati dal nucleo familiare di Miggiano e gli ingenti possedimenti a lui riconducibili. Il patrimonio divenuto di proprietà dello Stato, è costituito da 28 immobili, tutti nel comune di Casarano (Le). Aer

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
La missione
Soldati italiani in Libia con il generale Haftar, ok di Renzi
Nato
Spy story a Roma: arrestati 007 portoghese e russo
La tragedia
Ubriaco uccide a bottigliate il gestore di un'enoteca a Roma, arrestato tassista
Campania
Camorra, 57 arresti nel Casertano per estorsioni e droga
Altre sezioni
Salute e Benessere
Aiop, 50 anni di ospedalità privata verso nuovo welfare sanitario
Motori
Renault svela la nuova Grand Scenic
Enogastronomia
Anteprima del Soave, si chiude la preview: l'annata 2015 piace
Turismo
L'italiano Claudio Catani vince l'oscar dell'hotellerie
Sostenibilità
Svezia, autocarri Scania testano prima strada elettrica al mondo
Energia e Ambiente
Pronta nel 2017 scala d'acqua per proteggere gli storioni del Po
Lifestyle e Design
Finissage a Palazzo Braschi per Mario Giacomelli
Scienza e Innovazione
Ambiente, oltre 68.700 t. di materie prime riciclate dai RAEE
TechnoFun
Ericsson lancia primo Business lab italiano per Internet of Things