venerdì 01 luglio | 02:49
pubblicato il 11/gen/2016 20:58

Boschi dice che se il referendum boccia le riforme si va a votare

"Non siamo attaccati alle poltrone"

Boschi dice che se il referendum boccia le riforme si va a votare

Roma, 11 gen. (askanews) - "Tutto il governo e anch'io come membro del governo se gli italiani decideranno che queste riforme non sono le loro riforme dovremo necessariamente risottoporci alla scelta dei cittadini, è una scelta di serietà". Lo ha detto il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi rispondendo, ospite di Otto e mezzo su La 7, alla domanda se il governo si dimetterà in caso il referendum boccia il ddl costituzionale. Se fare le elezioni "lo decide il presidente della Repubblica" ma "sarebbe corretto e serio fare una scelta, noi non siamo attaccati alle poltrone" ha concluso. Vep/Int2

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Salute
Tra una canna e una sigaretta è meglio una canna (lo dice Veronesi)
Roma
Il Papa riceve Virginia Raggi (votata dal 57% di cattolici)
Ue
Buone notizie dalla Ue per le banche italiane (e per i correntisti)
Web
Da David Guetta a McCartney migliaia di artisti contro Youtube che paga poco
Altre sezioni
Salute e Benessere
Dentisti: con troppi antidepressivi rischi per denti e bocca
Motori
Per Audi RS 6 Avant e RS 7 Sportback potenza e sound da pista
Enogastronomia
Osservatorio Vino: da gennaio a marzo 2016 vendite +6%
Made in Italy
Tutti in Vespa, il mega Raduno di 900 vespisti è a Popoli
Turismo
Gianfranco Battisti nuovo presidente Federturismo
Lifestyle e Design
Brividi sul fiume Nera, il rafting con la GoPro
Energia e Ambiente
Infn, in volo sull'Umbria per mappare radioattività del territorio
Start Up
Start Up, a Berlino l'International Investor Day di LVenture Group
Scienza e Innovazione
Asi, Battiston: possibile uno spazioporto in Italia