martedì 30 agosto | 16:52
pubblicato il 11/gen/2016 20:58

Boschi dice che se il referendum boccia le riforme si va a votare

"Non siamo attaccati alle poltrone"

Boschi dice che se il referendum boccia le riforme si va a votare

Roma, 11 gen. (askanews) - "Tutto il governo e anch'io come membro del governo se gli italiani decideranno che queste riforme non sono le loro riforme dovremo necessariamente risottoporci alla scelta dei cittadini, è una scelta di serietà". Lo ha detto il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi rispondendo, ospite di Otto e mezzo su La 7, alla domanda se il governo si dimetterà in caso il referendum boccia il ddl costituzionale. Se fare le elezioni "lo decide il presidente della Repubblica" ma "sarebbe corretto e serio fare una scelta, noi non siamo attaccati alle poltrone" ha concluso. Vep/Int2

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoto
Tra i morti di Amatrice 11 romeni. Il premier Dacian Ciolos ai funerali
Usa-Ue
Parigi: stop ai negoziati sul Ttip, ma Calenda dice: per noi è essenziale
Norvegia
Un fulmine fa strage di renne in Norvegia
Criminalità
'Ndrangheta, 14 arresti per usura (in manette anche il calciatore Modesto)
Altre sezioni
Salute e Benessere
Unibo, una nuova tecnica per migliorare percezione del movimento
Motori
Citroën svela il prototipo Cxperience, il futuro del comfort
Enogastronomia
L'Amatriciana pro terremotati a "Sapori sulla Costa del Mito"
Turismo
Festa di colori e musica per il carnevale di Notting Hill
Moda
Kim la modella curvy contro le Barbie sudcoreane
Made in Italy
Hitachi Rail Italy presenta primo treno per metropolitana Taipei
TechnoFun
Stangata per la Apple, dovrà rimborsare 13 miliardi di tasse
Scienza e Innovazione
Nel viso del robot FACE le reazioni al trailer del film "Morgan"
Sistema Trasporti
Air France, per i 26 anni a Bologna premiata frequent flyer