domenica 29 maggio | 11:31
pubblicato il 11/gen/2016 20:58

Boschi dice che se il referendum boccia le riforme si va a votare

"Non siamo attaccati alle poltrone"

Boschi dice che se il referendum boccia le riforme si va a votare

Roma, 11 gen. (askanews) - "Tutto il governo e anch'io come membro del governo se gli italiani decideranno che queste riforme non sono le loro riforme dovremo necessariamente risottoporci alla scelta dei cittadini, è una scelta di serietà". Lo ha detto il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi rispondendo, ospite di Otto e mezzo su La 7, alla domanda se il governo si dimetterà in caso il referendum boccia il ddl costituzionale. Se fare le elezioni "lo decide il presidente della Repubblica" ma "sarebbe corretto e serio fare una scelta, noi non siamo attaccati alle poltrone" ha concluso. Vep/Int2

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Fisco
Cartella di Equitalia a Renzi per una multa non pagata. Fi: scandaloso
Usa
Il dott. Heimlich salva una donna dal soffocamento con la sua "manovra"
Calcio
Finale Champions a Milano in stile Super Bowl
Teatro
E' morto Giorgio Albertazzi, aveva 92 anni
Altre sezioni
Salute e Benessere
Italiani sfuggono l'urologo, in 9 mln evitano fare prevenzione
Motori
La Seat Ateca in mostra al porto di Barcellona
Enogastronomia
Coldiretti:spesa in cantina per 7 italiani su 10, boom autoctoni
Turismo
Regione Lombardia investe 60 mln per "Anno del Turismo lombardo"
Sostenibilità
Barilla nel 2015 cresce in fatturato (+2%) e sostenibilità
Energia e Ambiente
Energia, parte il quadro strategico sui combustibili alternativi
Lifestyle e Design
A Villa D'Este "I voli dell'Ariosto, l'Orlando furioso e le arti
Scienza e Innovazione
Nella culla delle stelle una molecola che fa luce su origini vita
TechnoFun
Mapping 3D sempre più diffuso, soppianta i fuochi d'artificio