domenica 19 febbraio | 13:05
pubblicato il 11/gen/2016 20:58

Boschi dice che se il referendum boccia le riforme si va a votare

"Non siamo attaccati alle poltrone"

Boschi dice che se il referendum boccia le riforme si va a votare

Roma, 11 gen. (askanews) - "Tutto il governo e anch'io come membro del governo se gli italiani decideranno che queste riforme non sono le loro riforme dovremo necessariamente risottoporci alla scelta dei cittadini, è una scelta di serietà". Lo ha detto il ministro per le Riforme Maria Elena Boschi rispondendo, ospite di Otto e mezzo su La 7, alla domanda se il governo si dimetterà in caso il referendum boccia il ddl costituzionale. Se fare le elezioni "lo decide il presidente della Repubblica" ma "sarebbe corretto e serio fare una scelta, noi non siamo attaccati alle poltrone" ha concluso. Vep/Int2

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Musica
Gabbani su Facebook: "Ora basta con Occidentali's Karma"
Al bivio
Minoranza Pd chiede un passo indietro a Renzi. Guerini: ultimatum non ricevibili
Cinema
E' morto Pasquale Squitieri, sceneggiatore e regista
Il campione
Il calcio onora i 50 anni di Roberto Baggio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia