lunedì 20 febbraio | 10:18
pubblicato il 18/ott/2016 21:41

Bebe Vio: "Non ho avuto il coraggio di chiedere selfie ad Obama"

L'atleta paralimpica alla Casa Bianca con Renzi

Bebe Vio: "Non ho avuto il coraggio di chiedere selfie ad Obama"

Roma, 18 ott. (askanews) - "Questa mattina nei giardini della Casa Bianca abbiamo assistito alla cerimonia di apertura di questo splendido evento di stasera! Ho stretto la mano al Presidente Obama e vi giuro che per la prima volta non sapevo cosa dire e non ho avuto neanche il coraggio di chiedere un selfie... io che rimango senza parole, mai successo! Menomale che stasera lo rivediamo". Bebe Vio, sulla sua pagina Facebook, ha commentato così l'incontro con il presidente degli Stati Uniti alla Casa Bianca. L'atleta paralimpica partecipa insieme con il premier Renzi e Roberto Benigni, tra gli altri, alla cena di gala. Adx/Int2

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Usa
Trump cita attacco in Svezia che non c'è stato: si scatena l'ironia
Scissione
Il Pd avvia il congresso. Bersani: "Renzi ha alzato un muro"
Assemblea Pd
Emiliano media: "Ho fiducia nel segretario. Soluzione possibile"
Pd
Renzi: "Ho scoperto il bluff, non li seguirà nessuno"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia