mercoledì 18 gennaio | 15:52
pubblicato il 13/gen/2017 17:33

Assange si offre a Obama in cambio della grazia a Manning

L'ex analista condannato a 35 anni per la diffusione di documenti riservati

Assange si offre a Obama in cambio della grazia a Manning

New York, 13 gen. (askanews) - Julian Assange si 'offre' agli Stati Uniti in cambio della liberazione di Chelsea Manning. WikiLeaks, tramite il proprio account su Twitter, ha reso noto che il suo fondatore accetterebbe l'estrazione se il presidente Barack Obama concedesse la grazia a Manning, l'ex analista dell'esercito statunitense condannato a 35 anni di carcere per aver consegnato proprio ad Assange, che poi li pubblicò su WikiLeaks, decine di migliaia di documenti riservati, tra cui quelli che dimostravano le "morti collaterali" di civili in un attacco statunitense a Baghdad, in Iraq. Nel tweet, WikiLeaks afferma comunque che il caso aperto dal dipartimento di Giustizia statunitense contro Assange è "chiaramente incostituzionale". Assange si nasconde nell'ambasciata dell'Ecuador a Londra dal giugno 2012, per evitare di essere consegnato alla Svezia, dove è accusato di violenza sessuale; la Svezia, secondo Assange, lo consegnerebbe poi agli Stati Uniti. A24/Pca

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Trump
Le Femen contro la statua di Trump (al Museo delle Cere di Madrid)
Terremoti
Sisma, Cnr: un contagio a cascata tra le faglie adiacenti
Usa
Obama libera Chelsea Manning. Assange: bene, ora basta guerra delle spie
Terremoti
Terza scossa di terremoto a Roma poco prima delle 11.30
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, arriva dagli Usa il "Piatto unico bilanciato"
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Milano Moda, l'uomo disinvolto e sicuro di Armani
Scienza e Innovazione
Trasporto su rotaia, dal 2020 si viaggerà a levitazione magnetica
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa