domenica 22 gennaio | 15:31
pubblicato il 19/feb/2016 08:27

Anziano rapinato e gettato in mare, presi i Bonnie e Clyde della Romania

Operazione dei carabinieri del comando di Vibo Valentia

Anziano rapinato e gettato in mare, presi Bonnie e Clyde dalla Romania

Roma, 19 feb. (askanews) - Bonnie e Clyde made in Romania e spietati. E' questo il ritratto di due immigrati, lui di 35 e lei 36, arrestati dai carabinieri di Vibo Valentia in relazione all'omicidio ed alla rapina di un anziano prima tramortito e poi gettato a mare nella località Marina di Pizzo per simularne l'annegamento. La coppia era solita agire con modalità seriali - si spiega - adescava persone anziane con una certa disponibilità economica, e dopo averle attirate in luoghi isolati con il pretesto di un rapporto sessuale, scattava l'aggressione, con pestaggi veri e propri. I particolari dell'indagine saranno resi noti durante la conferenza stampa in programma oggi, 19 febbraio, alle ore 10 alla Procura di Vibo Valentia, di Mario Spagnuolo. Red/nav/int5

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Lavoro
Carrefour annuncia 500 esuberi. Chiudono supermercati in Piemonte e Campania
Maltempo
Hotel Rigopiano, il sindaco di Farindola querela Charlie Hebdo
Maltempo
Hotel Rigopiano, continuano le ricerche dei 23 dispersi
Usa
"Marcia delle donne" contro Trump, mezzo milione in piazza a Washington
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4