lunedì 25 luglio | 06:07
pubblicato il 19/feb/2016 08:27

Anziano rapinato e gettato in mare, presi i Bonnie e Clyde della Romania

Operazione dei carabinieri del comando di Vibo Valentia

Anziano rapinato e gettato in mare, presi Bonnie e Clyde dalla Romania

Roma, 19 feb. (askanews) - Bonnie e Clyde made in Romania e spietati. E' questo il ritratto di due immigrati, lui di 35 e lei 36, arrestati dai carabinieri di Vibo Valentia in relazione all'omicidio ed alla rapina di un anziano prima tramortito e poi gettato a mare nella località Marina di Pizzo per simularne l'annegamento. La coppia era solita agire con modalità seriali - si spiega - adescava persone anziane con una certa disponibilità economica, e dopo averle attirate in luoghi isolati con il pretesto di un rapporto sessuale, scattava l'aggressione, con pestaggi veri e propri. I particolari dell'indagine saranno resi noti durante la conferenza stampa in programma oggi, 19 febbraio, alle ore 10 alla Procura di Vibo Valentia, di Mario Spagnuolo. Red/nav/int5

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Pechino
Pechino, scende dall'auto allo zoo e una tigre la sbrana
Usa
Usa, vasti incendi in California, centinaia di sfollati
Ferrara
Ferrara, spari contro una coppia di anziani: ucciso il marito
Pechino
Pechino, scende dall'auto al zoo e una tigre la sbrana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Cancro alla prostata, ad Ancona l'innovativa sonda a ultrasuoni
Motori
Musk svela il suo sogno: auto autonome condivise, camion e bus
Enogastronomia
Vacanze, Coldiretti: assegnate 4.965 bandiere del gusto
Turismo
Al Castello di Tabiano musica verdiana e tamburi Taiko
Lifestyle e Design
Smartphone batte libro, lettura social preferita a saggi e romanzi
Sostenibilità
Corepla, Ciotti: riciclo plastica pilastro economia circolare
TechnoFun
Facebook: successo per volo prova drone per connessione Internet
Scienza e Innovazione
Un casco laser per rallentare la perdita di capelli
Sistema Trasporti
Mobilità intelligente con innovazione digitale infrastrutture