sabato 10 dicembre | 06:04
pubblicato il 24/mar/2016 19:22

Anche il kamikaze del metrò El Bakraoui fu fermato e poi rilasciato

Era in libertà vigilata e da ottobre era scomparso

Anche il kamikaze del metrò El Bakraoui fu fermato a e poi rilasciato

Roma, 24 mar. (askanews) - Anche il kamikaze del metrò, Khalid El Bakraoui, era stato fermato e poi rilasciato dalla polizia belga. Lo scrive il sito online di Le Soir citando un'indiscrezione raccolta dal giornale fiammingo De Morgen e confermata dal procuratore di Mons. Il fratello di Ibrahim El Bakraoui, che invece si è fatto saltare in aria all'aeroporto Zaventem, era in libertà vigilata dopo una condanna per reati minori. Era stato fermato mesi fa da una pattuglia della polizia di Bruxelles mentre era in auto con un altro uomo, un ex complice, cosa che gli era vietata. Il tribunale aveva stabilito che l'infrazione era troppo lieve per giustificare una revoca della libertà vigilata. Ma a partire da ottobre Khalid El Bakraoui scompare e la libertà vigilata gli viene revocata in febbraio. Troppo tardi. La polizia non lo ritroverà più fino a quando non si farà esplodere nel metro Maelbeek, uccidendo 21 persone. Cls/Int5

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Australia
La comunità islamica australiana contro Peppa Pig
Centrodestra
Marcello Dell'Utri: io prigioniero di una guerra contro Berlusconi
Governo
Perché potrebbe essere Gentiloni
Governo
Il presidente del Pd Orfini dice che nel suo partito c'è anarchia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina