mercoledì 25 maggio | 16:48
pubblicato il 19/feb/2015 12:15

Alfano: "Non c'è traccia di un nesso tra immigrazione e terrorismo"

Il Ministro smorza gli allarmi, ma Lega e Forza Italia chiedono stop agli sbarchi

Alfano: "Non c'è traccia di un nesso tra immigrazione e terrorismo"

New York, 19 feb. (askanews) - Per il momento "non c'è traccia reale di un nesso tra immigrazione e terrorismo". E' il ministro degli Interni Angelino Alfano a tentare di spegnere l'allarme acceso dalle indiscrezioni del Daily Telegraph, secondo cui lo Stato Islamico vuole usare la Libia per portare "il caos nel sud dell'Europa" infiltrando i suoi miliziani tra i migranti che lasciano le coste libiche a bordo di barconi diretti verso l'Italia.

Da Washington Dc, dove si trova per partecipare alla tre giorni dedicata alla lotta contro l'estremismo violento, il Ministro ha comunque invitato alla cautela: "Non si può escludere nulla e la pericolosità dei foreign fighters è l'imprevedibilità. E' cambiato il livello della sfida, è cambiato il livello della risposta e la capacità degli Stati di reagire".

In Italia, tuttavia, alcuni membri dell'opposizione chiedono di fermare gli sbarchi. "Non c'è altra soluzione che bloccare i barconi gestiti dai terroristi dell'Isis in Libia, perchè questa non è più una migrazione ma un atto apertamente ostile all'Italia e all'Europa, e sospendere Schengen", ha detto il presidente della Regione Veneto, il leghista Luca Zaia. Per il senatore di Forza Italia, Maurizio Gasparri, "i sospetti sono diventati certezze. L'Isis è pronta a usare i barconi per infiltrare jihadisti tra i profughi. Respingere le navi carretta deve essere la prima immediata reazione del governo italiano di fronte alla minaccia fondamentalista".

Int

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Web
La storia di FB che ha censurato la modella grassa (poi la retromarcia)
Criminalità
Svolta nell'omicidio Gianluca Monni e nella scomparsa Stefano Masala
Fisco
L'immobiliarista Danilo Coppola in manette al ristorante, ecco le accuse
Elezioni
Di Maio: a Roma Virginia Raggi avrà staff di 4 persone coordinate da Grillo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Aiop, 50 anni di ospedalità privata verso nuovo welfare sanitario
Motori
Cresce in Europa il mercato delle auto ecofriendly
Enogastronomia
Anteprima del Soave, si chiude la preview: l'annata 2015 piace
Turismo
Estate, in viaggio alla scoperta di trattamenti benessere insoliti
Sostenibilità
Svezia, autocarri Scania testano prima strada elettrica al mondo
Energia e Ambiente
Ambiente, oltre 68.700 t. di materie prime riciclate dai RAEE
Lifestyle e Design
Finissage a Palazzo Braschi per Mario Giacomelli
Scienza e Innovazione
Commessa ESO supertelescopio E-ELT, felicitazioni Battiston (Asi)
TechnoFun
Ericsson lancia primo Business lab italiano per Internet of Things