martedì 24 gennaio | 08:24
pubblicato il 19/ott/2016 21:26

A Pescara bimbo di un anno e mezzo sbranato da due cani. E' morto

A Cepagatti, il piccolo è sfuggito al controllo degli adulti

A Pescara bimbo di un anno e mezzo sbranato da due cani. E' morto

Pescara, 19 ott. (askanews) - Un bambino di Pescara, di un anno e mezzo, è morto sbranato da due cani di proprietà della sua famiglia, in contrada Cantò di Cepagatti. Il bambino è sfuggito al controllo del papà e di sua moglie che, andata a liberare i cani, due femmine di razza corso, per portarli a fare una passeggiata si è trovata di fronte uno spettacolo raccapricciante, uno dei cani intorno al corpo del bambino. Secondo una prima ricostruzione, il bambino sarebbe sfuggito al controllo degli adulti; erano presenti sul luogo anche i nonni. Inutile l'arrivo di un elicottero del 118 e la corsa disperata all'ospedale di Chieti dove il bimbo è morto poco dopo. Al pronto soccorso i sanitari hanno tentato di rianimare il piccolo, ma non c'è stato nulla da fare: letali i morsi inferti dai due cani. I carabinieri stanno ricostruendo ora la dinamica dell'accaduto. Xba

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Campidoglio
Casi di scabbia in una scuola di Roma, "i grillini chiedano scusa"
M5s
Come Di Maio vuole cambiare la Costituzione
Il disastro
Salvati 3 cuccioli di pastore abruzzese tra le macerie del Rigopiano
La slavina
Il bilancio aggiornato del disastro del Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4