Header Top
Logo
Giovedì 24 Agosto 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • nos
  • È morto a quasi 114 anni l’uomo più vecchio del mondo

colonna Sinistra
Venerdì 11 agosto 2017 - 19:42

È morto a quasi 114 anni l’uomo più vecchio del mondo

Viveva ad Haifa. Deportato ad Auschwitz nel 1940, sopravvisse all'olocausto
20170811_194247_12D80070

Gerusalemme, 11 ago. (askanews) – Addio a un uomo che sopravvisse all’Olocausto e fu riconosciuto lo scorso anno il più vecchio del mondo, dal Guinness World Records: Yisreal Kristal è morto oggi all’età di 113 anni, sulla soglia dei 114 che avrebbe compiuto il prossimo 15 settembre. Lo hanno riportato i media israeliani.

Kristal, nativo di Zarnów in Polonia, era stato deportato ad Auschwitz nel 1940, dove aveva perso la prima moglie e due figli. Era giunto in Israele nel 1950 con la sua seconda moglie e viveva ad Haifa.

(Con fonte Afp) Sim/Mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su