martedì 21 febbraio | 05:36
pubblicato il 19/ott/2016 11:48

MotoGp Australia, Lorenzo: "Marquez il pilota più costante"

Il maiorchino a caccia del secondo posto nel mondiale

MotoGp Australia, Lorenzo: "Marquez il pilota più costante"

Roma, 19 ott. (askanews) - L'obiettivo di Jorge Lorenzo è ora il secondo posto in classifica. Lo dice il pilota spagnolo alla vigilia del Gp d'Australia in programma domenica sul circuito di Phillip Island. "E' stato un peccato a Motegi, ma almeno eravamo in grado di lottare per la vittoria nonostante la decisione sbagliata con le gomme - dice Lorenzo a pochi giorni alla vigilia del Gp d'Australia - Il mio incidente e quello di Vale ha dato a Marc il titolo, ma onestamente è stato il pilota più costante. Ora non resta che lottare per la seconda posizione nel campionato, anche se essere campioni è la cosa più importante e il motivo per cui siamo qui. A Phillip Island sarà un po' strano perché la lotta per il titolo è finita, ma vorrei fare comunque una grande gara e cercare di vincere. Questo è il mio obiettivo per le prossime tre gare, così come anche prendere il titolo di vice campione".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Calcio, vice di Mandorlini: non vado al Genoa perché tifo Samp
Calcio
Calcio, vice di Mandorlini: non vado al Genoa perché tifo Samp
Calcio
Figc: Tavecchio e Abodi depositano ufficialmente loro candidatura
Calcio
Lega di A: nessun accordo, rinvio elezione presidente al 2 marzo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
Verona Fiere, Evoo Days, al via il primo forum per filiera olio
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia