mercoledì 22 febbraio | 03:23
pubblicato il 16/feb/2017 16:29

Mondiali St. Moritz, Goggia: "Che liberazione, emozione enorme"

L'azzurra è arrivata terza nel gigante

Mondiali St. Moritz, Goggia: "Che liberazione, emozione enorme"

Roma, 16 feb. (askanews) - Dopo il bronzo nel gigante ai Mondiali di Saint Moritz è tanta la soddisfazione per Sofia Goggia. "Che liberazione - racconta l'azzurra -. E' stata un'emozione enorme anche perché il gigante è la disciplina in cui credo di meno. Mi aspettavo di più dalla discesa, col quarto posto che m'ha lasciato tanto delusa. Ma all'ultima cartuccia ho beccato il bersaglio, anche se non è il centro. Però è bellissimo". Anche se dopo aver concluso la prima manche al secondo posto ha poi chiuso al terzo posto alle spalle della francese Worley e della statunitense Shiffrin. "Il sorpasso della Shiffrin nella seconda manche? Siamo amiche, per quanto si possa essere fra rivali, e c'è grande rispetto fra noi due - spiega l'azzurra -. Al traguardo ci siamo abbracciate e fatte i complimenti a vicenda".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Porto-Juve, Espirito Santo: "Non siamo spaventati, sarà un test"
Calcio
Porto-Juve, Allegri: "Bonucci? Confermo che va in tribuna"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia