martedì 21 febbraio | 18:29
pubblicato il 29/nov/2016 17:13

Malagò: "Su Roma 2024 la storia ci dirà chi aveva ragione"

Per il momento è ancora una ferita aperta, ma andiamo avanti

Malagò: "Su Roma 2024 la storia ci dirà chi aveva ragione"

Roma, 29 nov. (askanews) - "Di sicuro la storia ci dirà chi aveva ragione rispetto alla candidatura di Roma per le Olimpiadi. Per il momento è una ferita aperta, ma essendo uomini di sport ci siamo rialzati subito e guardiamo avanti". A parlare è il presidente del Coni Giovanni Malagò a margine dell'inaugurazione del Coni point della provincia di Udine, all'interno dello stadio Friuli Dacia Arena. "In questa vicenda - continua Malagò - stupisce il fatto che il giorno dopo il diniego di Roma, sono stato contattato da tutte le undici città principali che erano coinvolte nel progetto, che mi hanno offerto la loro disponibilità ad andare avanti, incitandomi a farlo. Sarà, però, la storia - ha concluso - ad assegnare torti e ragioni rispetto a una straordinaria opportunità di crescita sociale, economica e sportiva".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Figc: Tavecchio e Abodi depositano ufficialmente loro candidatura
Calcio
Roma: via le barriere divisorie nelle curve dello Stadio Olimpico
Calcio
Pescara, Sebastiani: "Non mi faccio cacciare da nessuno"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia