venerdì 20 gennaio | 11:04
pubblicato il 29/nov/2016 17:13

Malagò: "Su Roma 2024 la storia ci dirà chi aveva ragione"

Per il momento è ancora una ferita aperta, ma andiamo avanti

Malagò: "Su Roma 2024 la storia ci dirà chi aveva ragione"

Roma, 29 nov. (askanews) - "Di sicuro la storia ci dirà chi aveva ragione rispetto alla candidatura di Roma per le Olimpiadi. Per il momento è una ferita aperta, ma essendo uomini di sport ci siamo rialzati subito e guardiamo avanti". A parlare è il presidente del Coni Giovanni Malagò a margine dell'inaugurazione del Coni point della provincia di Udine, all'interno dello stadio Friuli Dacia Arena. "In questa vicenda - continua Malagò - stupisce il fatto che il giorno dopo il diniego di Roma, sono stato contattato da tutte le undici città principali che erano coinvolte nel progetto, che mi hanno offerto la loro disponibilità ad andare avanti, incitandomi a farlo. Sarà, però, la storia - ha concluso - ad assegnare torti e ragioni rispetto a una straordinaria opportunità di crescita sociale, economica e sportiva".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Stop alle spese folli in Cina: tre stranieri e tasse extra
Calcio
Moratti: "Messi non arriverà, ma non escludo grande colpo"
Golf
Eurotour: Paratore, Manassero e Bertasio in media classifica
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale