giovedì 23 febbraio | 11:27
pubblicato il 17/feb/2017 12:59

F1, la Williams 2017 dedicata al fondatore Sir Frank

Si chiama FW40, presentata su Autosport, piloti Massa e Stroll

F1, la Williams 2017 dedicata al fondatore Sir Frank

Roma, 17 feb. (askanews) - La Williams è il primo team che svela la propria monoposto e lo fa con una anticipazione su Autosport. La FW40 è il nome e la sigla che porta le iniziali del suo fondatore, Frank Williams mentre il numero ricorda i 40 anni del team di Grove dominatore degli anni novanta ma che non vince un mondiale da venti anni. Tra i dettagli che si scorgono nella foto le nuove forme dettate dal regolamento del 2017 con le gomme più larghe, la distanza tra le ruote allungata, la presenza delle ali più ingombrante. a Williams era l'unica squadra che non aveva ancora comunicato la data di presentazione della vettura e oggi, a sorpresa, ha anticipato tutti svelando i render della propria monoposto. Da lunedì arriveranno immagini e presentazioni delle altre vetture: in sequenza Sauber, Renault, Force India, Mercedes e venerdì 24. Alla guida della FW40 ci saranno ancora Felipe Massa - che ha deciso di non ritirarsi, quando ha Bottas ha firmato per la Mercedes - e il debuttante diciottenne canadese Lance Stroll

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Golf
Pga Tour, Honda Classic: in campo Francesco Molinari
Golf
Euro Tour, al Joburg Open in Sudafrica ci sono Paratore e Bertasio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech