venerdì 09 dicembre | 09:47
pubblicato il 29/nov/2016 17:52

Coppa Italia, il Cesena passa a Empoli, 2-1 ai supplementari

Panico-Rodriguez per i romagnoli, Gilardino per i toscani

Coppa Italia, il Cesena passa a Empoli, 2-1 ai supplementari

Roma, 29 nov. (askanews) - Colpo del Cesena che batte l'Empoli al "Castellani" 2-1 dopo i tempi supplementari e si qualifica per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Per i romagnoli decidono i due attaccanti Panico e Rodriguez mentre per i toscani a nulla è valsa la rete del momentaneo pareggio di Gilardino. Dopo un primo tempo con poche emozioni il match si infiamma al 20' della ripresa quando Panico di testa è bravo ad anticipare la coppia centrale dell'Empoli e battere Pelagotti. Gilardino però a 10' dalla fine con un preciso pallonetto su assist di Krunic, trova la rete dell'1-1 che manda le squadre ai tempi supplementari. Dopo la traversa empolese di Krunic al 2', il Cesena trova la rete qualificazione dieci minuti dopo con Rodriguez che solo in mezzo all'area, servito da Garritano, batte Pelagotti per la seconda volta. Adesso per i romagnoli agli ottavi c'è il Sassuolo.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Calcio
Nedved contro l'Inter: "Mai avrei accettato scudetto di cartone"
Motori
Annuncio ironico Mercedes: "Cerchiamo pilota esperto e motivato"
Calcio
Balotelli: "Vinco in Francia e poi penso al futuro"
Calcio
Champions: Real Madrid-Borussia 2-2, spagnoli al secondo posto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina