Header Top
Logo
Venerdì 6 Dicembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Eurotour: a Dubai si conclude con Molinari, Pavan e Migliozzi

colonna Sinistra
Mercoledì 20 novembre 2019 - 17:13

Eurotour: a Dubai si conclude con Molinari, Pavan e Migliozzi

In palio il prestigioso titolo nel torneo delle Rolex Series
Eurotour: a Dubai si conclude con Molinari, Pavan e Migliozzi

Roma, 20 nov. (askanews) – Il DP World Tour Championship chiude la stagione dell’European Tour sul percorso del Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, (21-24 novembre), dopo 47 tornei disputati in 31 diverse nazioni.

In campo 50 concorrenti, i primi della Race To Dubai (ordine di merito) a scalare, tra i quali tre azzurri: Francesco Molinari, 28° in questa graduatoria, Andrea Pavan (29°) e Guido Migliozzi (40°). Tra i top 50 una sola defezione, quella di Tony Finau (39°) che ha lasciato spazio al danese Joachim B. Hansen (51°).

Cinque per la leadership continentale – Saranno cinque i giocatori che si contenderanno la leadership nell’ordine di merito, dove lo scorso anno dominò Francesco Molinari. Parte da una posizione di privilegio Bernd Wiesberger, tre titoli in stagione di cui due nelle Rolex Series Open d’Itala compreso, al comando con 4.802 punti, ma con gli oltre 2.000 punti riservati al vincitore della gara (su 12.000 totale) può essere sorpassato dai quattro che lo seguono: Tommy Fleetwood (p. 4.079), Jon Rahm (p. 3.898), Shane Lowry (p. 3.613) e Matthew Fitzpatrick (p. 3.320). Tutti, però, dipenderanno dalla posizione dell’austriaco, al quale per divenire il primo giocatore della sua nazione a imporsi nel ranking basterà anche un secondo posto. Da rilevare. comunque, l’ottima condizione di Fleetwood, a segno nel Nedbank Golf Challenge della passata settimana e che sarà in contesa per il successo per il terzo anno consecutivo, dopo essere giunto primo nel 2017 e secondo nel 2018.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su