Header Top
Logo
Venerdì 15 Novembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Eurotour: Justin Rose a caccia del tris in Turchia

colonna Sinistra
Mercoledì 6 novembre 2019 - 12:42

Eurotour: Justin Rose a caccia del tris in Turchia

Nel Turkish Airlines Open giocano entrambi i fratelli Molinari
Eurotour: Justin Rose a caccia del tris in Turchia

Roma, 6 nov. (askanews) – L’inglese Justin Rose, numero otto mondiale, prova a vincere per il terzo anno consecutivo il Turkish Airlines Open (7-10 novembre), sesto degli otto eventi delle Rolex Series dell’European Tour in programma sul tracciato del Montgomerie Maxx Royal, ad Antalya in Turchia. Nel torneo riservato a 75 concorrenti e con un montepremi di sette milioni di dollari, saranno in gara cinque azzurri: Francesco Molinari, Edoardo Molinari, Andrea Pavan, Guido Migliozzi e Nino Bertasio.

Nel field cinque tra i primi dieci della Race To Dubai (ordine di merito) con Bernd Wiesberger teso a difendere la sua leadership. L’austriaco, tre titoli in stagione compresi due nelle Rolex Series (Scottish Open e 76° Open d’Italia) per farlo dovrà controllare l’irlandese Shane Lowry, terzo in graduatoria e unico tra i partecipanti in grado di sorpassarlo con un successo. Posso invece cercare di migliorare la loro posizione tra i top ten l’inglese Matt Wallace (6°), lo scozzese Robert MacIntyre (9°) e il sudafricano Erik Van Rooyen (10°).

Tanti i concorrenti in grado di recitare ruoli da protagonisti tra i quali ricordiamo, oltre a Francesco Molinari e ad Andrea Pavan, reduci da prove in media classifica nel WGC-HSBC Champions in Cina, lo statunitense Patrick Reed, gli inglesi Danny Willett e Tyrrell Hatton, l’emergente francese Victor Perez e il cinese Haotong Li, lo scorso anno sconfitto da Rose al playoff. Da seguire anche lo svedese Alex Noren, Il tedesco Martin Kaymer, lo spagnolo Jorge Campillo e il belga Thomas Pieters, senza dimenticare Guido Migliozzi, Edoardo Molinari e Nino Bertasio.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su