Header Top
Logo
Martedì 23 Luglio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • European ladies team championship: sfuma sogno oro per l’Italia

colonna Sinistra
Venerdì 12 luglio 2019 - 20:36

European ladies team championship: sfuma sogno oro per l’Italia

All'Is Molas Golf Resort passa la Spagna che affronta la Svezia
European ladies team championship: sfuma sogno oro per l’Italia

Roma, 12 lug. (askanews) – Nell’European Ladies Team Championship sfuma il sogno finalissima per l’Italia che cede di misura alla Spagna per 4-3 e domani giocherà per il bronzo. Le azzurre affronteranno la Germania, uscita sconfitta con un netto 6-1 nel match contro la Svezia, campione d’Europa uscente.

All’Is Molas Golf Resort alle Ladies italiane, capitanate da Anna Roscio (coordinatrice delle Squadre Nazionali femminili della Federazione Italiana Golf) e guidate da Roberto Zappa (Commissario Tecnico delle Squadre Nazionali femminili FIG e in Sardegna in veste di team advisor), stavolta il cuore e la grinta non sono bastati. La rimonta svanisce nel finale, nonostante una grande reazione.

In Sardegna passa la Spagna che comincia fortissimo vincendo entrambi gli incontri di doppio. Il primo punto va al duo composto da Maria Herraez Galvez ed Elena Hualde che superano per 4/3 Alessia Nobilio e Alessandra Fanali. Il bis arriva con Teresa Toscano e Ana Pelaez, brave a chiedere strada ad Anna Zanusso e Angelica Moresco (3/2 il risultato finale).

Nel pomeriggio le azzurre suonano la carica e s’impongono prima con la Nobilio (3/1 contro Marta Garcia Lorca), poi con la Fanali (3/1 ai danni di Teresa Toscano), quindi con la Bagnoli (3/2 con la Herraez Galvez). Ma il doppio k.o. di Clara Manzalini (3/2) e della Zanusso (2/1), rispettivamente contro Pelaez e Hualde, infrange i sogni di gloria dell’Italia. Eppure era stata proprio la Zanusso a tenere la fiamma della speranza accesa dopo un grande recupero.

A vincere, come sempre, anche il fair play. Strette di mano e complimenti sinceri tra le due compagini al termine di un finale dolce-amaro, con le azzurre strette in un grande abbraccio con Zappa, risorsa anche di grande umanità, commosso.

Nel torneo organizzato dalla Federazione Italiana Golf in collaborazione con l’European Golf Association (EGA) e l’Is Molas Golf Resort, grande prestazione per la Spagna che ha stupito per la sua completezza. Forte nel gioco corto, in quello lungo e devastante sul green. Di fronte alle iberiche ora la Svezia, autentico rullo compressore.

Ad accompagnare le Ladies azzurre, oltre alla Roscio e a Zappa, anche Stefano Soffietti (allenatore) e Luciano Bonici (fisioterapista).

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su