Header Top
Logo
Domenica 15 Dicembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Azzurri ok in Belgio, Vittoria di Florioli e a squadre

colonna Sinistra
Domenica 7 luglio 2019 - 11:28

Azzurri ok in Belgio, Vittoria di Florioli e a squadre

Nel Belgian International Golf Championship Boys U14
Azzurri ok in Belgio, Vittoria di  Florioli e a squadre

Roma, 7 lug. (askanews) – Splendida doppietta azzurra nel Belgian International Golf Championship Boys U14 dove Marco Florioli si è imposto con 207 (70 69 68, 12) nella classifica individuale e il quartetto di Italia 1 composto dallo stesso Florioli e da Lorenzo Lombardozzi, Luca Memeo e Riccardo Tosi ha vinto la gara a squadre con 641 (219 214 208, -16).

Sul percorso al Royal Waterloo Golf Club (La Marache Golf, par 73) di Lasne in Belgio, Marco Florioli, quattordicenne tesserato per il GC Bergamo, figlio del pro Massimo e al primo titolo all’estero, ha piegato dopo un acceso duello il cinese Linunze Xu (211, -8), con cui condivideva la leadership dopo due turni.

I giovanissimi italiani sono stati i grandi protagonisti e a completare trionfo hanno contribuito con ottime prove Riccardo Tosi, quinto con 216 (-3), Francesco Attili, ottavo con 218 (-1), e Luca Memeo, 13° con 220 (+1).

Nel torneo per team Italia 1 ha lasciato a ben 14 colpi France Boys (655, -2), a 25 France Girls (666, +9) e a 31 Repubblica Ceca e League Nouvelle-Aquitaine (672, +15). Ha accompagnato gli azzurri Alain Vergari.

Sesto successo individuale e terzo a squadre in campo internazionale per i giovani azzurri, che si uniscono ai dieci siglati dai professionisti. in una stagione che sta ricalcando le orme dello straordinario 2018. I giocatori italiani continuano a vincere in ogni fascia di età e categoria, nei tornei più prestigiosi, che vuol dire ipotecare anche il futuro. Merito ovviamente degli atleti, del lavoro dei loro maestri e di quello dello staff tecnico azzurro, che li pone in grado di esprimere al meglio le loro potenzialità.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su