Header Top
Logo
Giovedì 22 Agosto 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Eurotour: nell’Irish open difende il titolo Russell Knox

colonna Sinistra
Mercoledì 3 luglio 2019 - 14:41

Eurotour: nell’Irish open difende il titolo Russell Knox

Sei azzurri in gara con Jon Rahm e Tommy Fleetwood
Eurotour: nell’Irish open difende il titolo Russell Knox

Roma, 3 lug. (askanews) – Numerosi campioni in campo nel Dubai Duty Free Irish Open (4-7 luglio), il secondo degli otto eventi Rolex Series dell’European Tour, con un montepremi di sette milioni di dollari, in programma al Lahinch GC, nella città da cui il circolo prende nome in Irlanda. In un field da grandi occasioni saranno sei gli italiani in gara: Andrea Pavan, vincitore del BMW International Open, Guido Migliozzi, due volte a segno in stagione, Edoardo Molinari, Nino Bertasio, Renato Paratore e Lorenzo Gagli,

Difende il titolo lo scozzese Russell Knox, che proverà a fare la doppietta per emulare il connazionale Colin Montgomerie, l’ultimo a riuscirci (1996-1997), ma nelle previsioni della vigilia sono più gettonati lo spagnolo Jon Rahm (suo il titolo nel 2017) e gli inglesi Tommy Fleetwood e Matt Wallace. Tanti altri i possibili protagonisti tra i quali ricordiamo, gli inglesi Ian Poulter, Tyrrell Hatton e Lee Westwood, il danese Thorbjorn Olesen, l’irlandese Shane Lowry, l’iberico Rafa Cabrera Bello, il belga Thomas Pieters, il tedesco Martin Kaymer, che sembra dare segni di risveglio dopo un lungo oblio, i sudafricani Justin Harding e Christiaan Bezuidenhout, reduce dal successo nell’Andalucia Masters. Chiedono spazio anche il thailandese Thongchai Jaidee e i cinesi Haotong Li e Ashun Wu, mentre sarà seguito con una certa curiosità il messicano Abraham Ancer, la cui carriera sul PGA Tour fino ad ora non è stata esaltante. Non sembrano attualmente in condizioni di competere per il titolo l’irlandese Padraig Harrington e i nordirlandesi Graeme McDowell e Darren Clarke, ma sicuramente avranno un grande supporto dal pubblico.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su