Header Top
Logo
Giovedì 19 Settembre 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Mondiali, Domani Italia-Australia a Valenciennes

colonna Sinistra
Sabato 8 giugno 2019 - 16:20

Mondiali, Domani Italia-Australia a Valenciennes

La ct Bertolini: "Domani importante essere compatte"
Mondiali, Domani Italia-Australia a Valenciennes

Roma, 8 giu. (askanews) – Notte prima degli esami per la Nazionale Femminile, che domani (ore 13 – diretta su Rai 2 e Sky Mondiali, canale 202) allo ‘Stade du Hainaut’ di Valenciennes affronterà l’Australia nel match d’esordio del Mondiale francese. Un Mondiale che ha preso ufficialmente il via ieri sera al ‘Parco dei Principi’ di Parigi, dove la Francia ha travolto 4-0 la Corea del Sud confermando di essere tra le favorite del torneo. Vent’anni dopo l’ultima partecipazione alla fase finale del Mondiale, l’Italia si pone come primo obiettivo il superamento del girone per poter mettere nel mirino anche i tre posti per il torneo femminile di calcio dei Giochi Olimpici di Tokyo 2020 assegnati alle migliori nazionali europee. “L’Australia è una squadra molto forte – le parole della Ct – lo dice la posizione nel ranking (6° posto, ndr). Hanno grande fisicità e intensità di gioco, oltre ad avere talenti importanti, come Sam Kerr. A livello femminile fisicità e intensità fanno la differenza”.

Le ultime sconfitte in amichevole dell’Australia non sono significative per la Ct, che indica la strada da seguire per contrastare il vigore fisico delle ‘Matildas’: “E’ vero, hanno subito otto gol nelle ultime due partite, ma hanno giocato contro la squadra più forte del Mondo, gli Stati Uniti e con l’Olanda, che sarà tra le protagoniste del torneo. Domani sarà importante essere compatte, dovremo essere attente tatticamente”. L’Italia non giocherà per il pareggio: “Iniziamo sempre le partite per vincerle, anche con l’Australia scenderemo in campo per conquistare i tre punti. Oltre al risultato mi interessa la prestazione delle ragazze, sarà importante far vedere un bel calcio ed esprimere una buona qualità di gioco: è questo il primo veicolo per fidelizzare le persone”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su