Header Top
Logo
Giovedì 20 Giugno 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Pga championship: per Brooks Koepka grande inizio

colonna Sinistra
Venerdì 17 maggio 2019 - 16:03

Pga championship: per Brooks Koepka grande inizio

Molinari e Woods 51esimi
Pga championship: per Brooks Koepka grande inizio

Roma, 17 mag. (askanews) – Brooks Koepka, leader con 63 (-7) colpi è stato il grande protagonista nella prima giornata del PGA Championship, il major giunto alla 101esima edizione in svolgimento sull’ostico percorso del Bethpage Black Course (par 70), sede della Ryder Cup 2024, a Farmingdale, nello stato di New York. Turno difficile per Francesco Molinari, Tiger Woods e per Rory McIlroy, appaiati al 51esimo posto con 72 (+2).

Koepka ha un colpo di margine su Danny Lee (64, -6), unico a rimanere sulla sua scia, mentre sono già importanti i distacchi degli altri a iniziare dai quattro colpi di Tommy Fleetwood, terzo con 67 (-3). Francesco Molinari, in terna con Koepka e Woods così come avverrà anche nel secondo turno, ha segnato tre birdie e cinque bogey. “E’ stato un giro con alti e bassi. Inizio difficile, poi una buona parte centrale, e ancora alcune buche in cui non mi sono espresso al meglio. Inoltre con qualche drive ho mandato la palla in rough, cosa che in questo campo non ci si può permettere. Per domani debbo migliorare il mio rapporto con il driver: occorre sempre avere la pallina in fairway per fare uno score buono. Dal rough si fa fatica a raggiungere il green con il secondo colpo. Mi è piaciuto il clima sul percorso, con un pubblico attento, ma gioviale. E’ stato piacevole giocare così”.

Veramente un’altalena per Tiger Woods. Sulle prime nove, le seconde del tracciato, è andato tre colpi sopra par con un birdie e due doppi bogey. Nel rientro tanta classe con due birdie e un eagle in quattro buche, ma ha concluso con tre bogey. E’ rimasto molto deluso come indica il suo laconico commento: “Troppi errori. Una gara non buona”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su