Header Top
Logo
Lunedì 18 Febbraio 2019

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Gattuso: “Se siamo adulti lo vedremo nelle prossime 4 partite”

colonna Sinistra
Sabato 9 febbraio 2019 - 14:14

Gattuso: “Se siamo adulti lo vedremo nelle prossime 4 partite”

Esame Cagliari in chiave Champions per i rossoneri
Gattuso: “Se siamo adulti lo vedremo nelle prossime 4 partite”

Roma, 9 feb. (askanews) – Quello contro il Cagliari di domani sera a San Siro sarà il primo di una serie di esami per il Milan con l’obiettivo Champions. “Se siamo diventati adulti lo diranno queste tre-quattro partite che ci aspettano – spiega il tecnico del Milan in conferenza stampa -, io voglio vedere un Milan che sia squadra e che non soffra gli avversari. A Roma abbiamo sofferto perché giocavamo contro una grandissima squadra, ma quando salivamo avevo sempre la sensazione che potessimo fare male. Metterei la firma per vincerle tutte 1-0 e restare lassù fino alla fine”. Obiettivo Champions: “Da quasi dieci anni – dice – il Milan non riesce a stare attaccato alla zona Champions nell’ultima fase del campionato, stavolta dobbiamo arrivare alla primavera restando tra le prime e giocarci le opportunità nelle ultime gare come non è successo nelle ultime stagioni”. Intanto c’è da superare l’ostacolo Cagliari: “San Siro è uno stadio che spinge, ma tocca a noi entusiasmare la gente giocando concentrati ed esprimendo un buon calcio, lo stadio deve diventare una bolgia grazie a quello che facciamo in campo. I pochi gol segnati? Dobbiamo giocare meglio e riempire di più l’area, tante volte c’è pigrizia”. Una battuta anche sul suo futuro. Quelle di Scaroni “Sono parole che fanno piacere ma so che devo volare molto basso perché nel calcio si passa in un attimo dalle stelle alle stalle e io non mi fido. La differenza tra il mio stipendio e quello dei colleghi che allenano le altre big italiane? Io sono felicissimo di quello che guadagno, ringrazio la società per l’opportunità che mi ha concesso”.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su