Header Top
Logo
Mercoledì 12 Dicembre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Mazzata al River, finale all’estero e 400mila dollari di multa

colonna Sinistra
Venerdì 30 novembre 2018 - 07:41

Mazzata al River, finale all’estero e 400mila dollari di multa

Inoltre due partite continentali a porte chiuse
Mazzata al River, finale all’estero e 400mila dollari di multa

Roma, 30 nov. (askanews) – La richiesta del Boca Juniors per la vittoria a tavolino nella finale di ritorno della copa Libertadores è stata rigettata. La Conmebol ha infatti comunicato l’esito della sentenza della Commissione Disciplinare che riguarda le carte presentate dagli Xeneizes su quanto successo la sera di sabato 24 novembre. Ora il Boca può ricorrere alla Corte d’Appello della Conmebol e al Tas di Losanna, in caso di nuova sentenza negativa.

Il River Plate comunque è stato sanzionato in modo pesante per l’assalto di alcuni ultras al pullman del Boca: oltre al non ospitare la finale di ritorno, il Monumental resterà a porte chiuse per le prossime due partite casalinghe nelle competizioni sudamericane a partire dal 2019. A queste sanzioni da aggiungere 400mila dollari di multa, che verrano automaticamente scalati dai compensi al club del presidente Rodolfo D’Onofrio per i diritti televisivi. La sfida di ritorno della finale di Libertadores 2018 sarà disputata nello stadio del Real il prossimo 9 dicembre. Madrid che in 6 mesi ospiterà la finale della Libertadores e quella della Champions al metropolitano dell’Atletico.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su