Header Top
Logo
Mercoledì 17 Ottobre 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Fondazione Pirelli a Tempo di Libri: cultura dell’innovazione

colonna Sinistra
Mercoledì 14 febbraio 2018 - 14:48

Fondazione Pirelli a Tempo di Libri: cultura dell’innovazione

Uno stand alla Fiera internazionale dell'editoria milanese
Fondazione Pirelli a Tempo di Libri: cultura dell’innovazione

Pyeongchang (Corea del Sud), 14 feb. (askanews) – Uno spazio dedicato per raccontare – attraverso pubblicazioni, immagini ed eventi quali laboratori creativi e reading – la cultura d’impresa di Pirelli, fondata sul continuo dialogo tra ricerca scientifica e cultura umanistica, innovazione e creatività. Fondazione Pirelli, che custodisce l’intero patrimonio storico e culturale dell’azienda, sarà presente per la prima volta a “Tempo di Libri”, la Fiera Internazionale dell’Editoria che si svolgerà a Milano dall’8 al 12 marzo negli spazi di Fieramilanocity e che vede Pirelli tra i suoi sostenitori.

Per ripercorrere le importanti evoluzioni nel campo dell’industria, del design e della comunicazione d’impresa che da sempre contraddistinguono la storia di Pirelli, Fondazione Pirelli proporrà presso il proprio stand numerosi eventi culturali. Il 9 e 10 marzo, in particolare, gli attori Marco S. Bellocchio e Fabrizio Martorelli animeranno lo stand interpretando alcuni brani tratti dalla storica rivista “Pirelli”, mentre l’8, 9, 10 e 12 marzo saranno le scuole a diventare protagoniste della manifestazione, partecipando a laboratori didattici che – grazie alle parole dei grandi autori della rivista “Pirelli” – permetteranno di approfondire temi quali il mondo del lavoro e della ricerca tecnologica, le trasformazioni della città di Milano e la valorizzazione digitale dei documenti storici.

Il racconto curato dalla Fondazione Pirelli vuole ripercorrere il rapporto tra scienza e cultura umanistica che è alla base della cultura d’impresa e della storia dell’azienda. Fondata nel 1872 e oggi tra i maggiori produttori al mondo di pneumatici, Pirelli è impegnata sin dai suoi esordi nell’innovazione scientifica e tecnologica con particolare attenzione verso i temi della sostenibilità ambientale. Attraverso fotografie e testi si racconta il mondo della ricerca scientifica e la vita della fabbrica, dove il lavoro dell’uomo si unisce a quello delle macchine, dai mescolatori e dalle calandre alle tecnologie più sofisticate basate sulle rivoluzioni digitali delle moderne fabbriche e dei robot Next Mirs (il sistema Pirelli di produzione automatizzata degli pneumatici). La fabbrica, quindi, non solo come luogo di produzione ma anche come luogo aperto alla cultura e fonte d’ispirazione per la creazione di libri, opere teatrali e componimenti musicali.

CONDIVIDI SU:
articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su