Header Top
Logo
Martedì 17 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Inter-Roma finisce 1-1, Spalletti: “Paura di sbagliare”

colonna Sinistra
Lunedì 22 gennaio 2018 - 07:09

Inter-Roma finisce 1-1, Spalletti: “Paura di sbagliare”

Di Francescso: "Abbiamo giocato solo per 65 minuti"
20180122_070941_922E0575

Roma, 22 gen. (askanews) – Finisce 1-1 la sfida del Meazza tra Inter e Roma nel secondo posticipo della 21esima giornata di serie A. La squadra di Di Francesco chiude in vantaggio nel primo tempo grazie a un gol di El Shaarawy, che sfrutta bene un lancio lungo di Alisson e supera Handanovic con un tocco sotto col destro.

Nella ripresa domina l’Inter, che sfiora il pareggio con un colpo di testa di Eder e poi con Icardi, che colpisce un palo dopo una deviazione provvidenziale di Alisson. Al 41′, però, arriva il pareggio: cross di Brozovic, Vecino colpisce di testa ed è 1-1. L’Inter conserva, in compagnia della Lazio, il terzo posto in classifica a quota 43 punti, la Roma è a 40 ma con la partita contro la Sampdoria da recuperare mercoledì.

“Noi siamo l’Inter e dobbiamo avere il coraggio di lottare contro squadre di grande livello per arrivare nelle prime quattro posizioni. Se andiamo in campo col timore non facciamo niente – il commento di Spalletti – Santon? Un errore che ci può stare. La Roma ha fatto di più? Mi sembra un’affermazione esagerata. Handanovic non ha fatto tutte le parate di Alisson.” Di Francesco replica: “Abbiamo fatto un’ottima gara per 65 minuti poi siamo calati. Peccato perché potevamo sfruttare meglio il predominio avuto per gran parte della gara. Dzeko è importante per noi, con me è sempre partito titolare ma non faccio io il mercato. Nainggolan rimane qui”.

Adx/int4

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su