Header Top
Logo
Domenica 22 Luglio 2018

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Figc, Abete: “Per posizione unitaria serve passo indietro”

colonna Sinistra
Sabato 13 gennaio 2018 - 19:03

Figc, Abete: “Per posizione unitaria serve passo indietro”

L'ex presidente della Fifc: "Lotito? Non ha il senso del limite"
20180113_190325_9392628F

Roma, 13 gen. (askanews) – “Serve uno sforzo di generosità, individuare una posizione unitaria anche se mediata. Mi auguro che da qui al 29 gennaio ci si arrivi”. Lo ha detto l’ex presidente della Federcalcio, Giancarlo Abete, nel corso del suo intervento all’assemblea straordinaria della Lega NAzionale Dilettanti. “Per essere persone che amano il calcio serve la capacità di fare un passo indietro per consentire un passo avanti al movimento ha proseguito Abete che ha anche parlato di Lotito come “una persona di grande capacità, tante volte però non ha il senso del limite”. E sul commissariamento ha concluso: “Per me la parola commissariamento non esiste. Per me esiste la democrazia. La difficoltà è invece saper governare”.

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra

Torna su