Header Top
Logo
Lunedì 25 Settembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Sport
  • Hamilton vince il Gp di Singapore su Ricciardo e Bottas

colonna Sinistra
Domenica 17 settembre 2017 - 16:28

Hamilton vince il Gp di Singapore su Ricciardo e Bottas

Fuori al via le due Ferrari di Vettel e Raikkonen
20170917_162755_5013868B

Roma, 17 set. (askanews) – E’ Lewis Hamilton il trionfatore del Gp di Singapore. Sul circuito di Marina Bay, il pilota della Mercedes vince su Ricciardo e Bottas, approfittando così al meglio dell’incredibile incidente al via tra le due Ferrari di Vettel e Raikkonen e la Red Bull di Verstappen che ha di fatto costretto al ritiro tutti e tre i piloti. E’ una vera e propria spallata al Mondiale da parte di Hamilton che adesso vede aumentare il suo vantaggio su Vettel a 28 punti con 6 gare ancora da disputare. Partenza choc per le due Ferrari. Raikkonen parte bene e cerca di prendere la seconda posizione di Verstappen, ma il pilota della Red Bull chiude la traiettoria, l’impatto tra i due porta il finlandese sul compagno di scuderia Vettel, costringendo al ritiro tutti e tre.

Ne approfitta Hamilton che si trova incredibilmente in testa davanti a Ricciardo ed Hulkenberg, con Perez quarto. Al quinto giro la Safety Car, in pista per l’incidente alle Ferrari, torna ai box. Bottas ne approfitta e in due giri riesce a portarsi in terza posizione alle spalle di Hamilton e Ricciardo, intanto con la pista che si asciuga piano piano il britannico della Mercedes riesce a guadagnare sul pilota della Red Bull. A metà gara comincia la girandola dei pit-stop con le scuderie che ai box montano le gomme ultra-soft. Al 29esimo giro si ferma Hamilton, che nonostante la sosta riesce a mantenere la testa della corsa. Dopo il cambio gomme, per qualche giro, Hulkenberg riesce a gudagnare decimi preziosi su Bottas terzo, ma il finlandese dopo qualche incertezza iniziale riprende subito le distanze dalla Renault facendo segnare il giro veloce.

Al 38esimo si rivede in pista la safety car a causa del testacoda di Ericsson che annulla il vantaggio che Lewis Hamilton aveva conquistato. Al 42esimo giro riprende la gara e Ricciardo prova a guadagnare decimi preziosi su Hamilton che però risponde con il giro veloce. Al 48esimo giro Hulkenberg si ritira per problemi alla monoposto, cedendo la quarta posizione alla Toro Rosso di Sainz Jr. Al termine delle due ore di gara non succede più nulla se non la festa per Lewis Hamilton che trionfa su Ricciardo e Bottas. Buon quinto posto per la Force India di Perez che chiude davanti a Palmer e Vandoorne. Chiude la top ten la Williams di Stroll, la Haas di Grosjean e l’altra Force India di Ocon.

Adx/Int2

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su